Venerdì 01 Gennaio 2016 - 20:45

Real Madrid, James Rodriguez sorpreso in auto a 200 kmh

IMG

Madrid (Spagna), 1 gen. (LaPresse) - Primo dell'anno con disavventura stradale per James Rodriguez. Il colombiano del Real Madrid è arrivato al centro sportivo di Valdebebas 'scortato' da una macchina della polizia che lo ha inseguito sulla tangenziale di Madrid. Lo rende noto 'As', spiegando che il giocatore è stato 'pizzicato' a sfrecciare ai 200 km orari con la sua Audi di grossa cilindrata. Nonostante l'invito degli agenti ad accostare, James è entrato dentro il centro sportivo come niente fosse. Il giocatore, che era solo all'interno del mezzo, rischia ora severe sanzioni se verrà confermata la velocità: il ritiro della patente, come già successo al compagno di squadra Benzema, e una multa salata.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Ernesto Valverde è il nuovo allenatore del Barcellona

Ernesto Valverde è il nuovo allenatore del Barcellona

Ad annunciarlo lo stesso club spagnolo sul proprio profilo Twitter: "Bienvenido mister"

Mancini ad un passo dallo Zenit di San Pietroburgo

Mancini ad un passo dallo Zenit di San Pietroburgo

Se l'accordo sarà confermato, l'ex allenatore dell'Inter sarà il secondo italiano a guidare la formazione russa dopo Spalletti

Partita del Cuore, la sindaca Appendino darà il calcio d'inizio

Partita del Cuore, la sindaca Appendino darà il calcio d'inizio

Con lei anche il presidente del consiglio regionale Mauro Laus. Tutto esaurito allo Stadium

Trentadue anni fa la strage allo stadio Heysel di Bruxelles

Trentadue anni fa la strage allo stadio Heysel di Bruxelles

Durante la sfida di Coppa Campioni Juve-Liverpool: i morti furono 39, dei quali 32 italiani, 4 belgi, 2 francesi e 1 irlandese