Giovedì 07 Dicembre 2017 - 20:00

Reggio Emilia, donna uccide i suoi due bimbi e tenta il suicidio

L'hanno trovata in auto vicino al bambino di 5 anni finito a coltellate. La bimba di due era a casa, soffocata

Parma, l'Ospedale Maggiore dove è morto Toto Riina

Ha ucciso i suoi due bambini di 2 e 5 anni e ha tentato di suicidarsi. È successo a Suzzara, vicino a Reggio Emilia nella zona denominata della golena di Fogarino. La donna, 39 anni pare soffrisse di problemi psichici. Il marito era al lavoro. L'ha trovata un pastore che aveva portato le sue pecore nella zona. L'uomo ha visto l'auto, si è avvicinato, a visto cosa c'era dentro e ha chiamato i carabinieri.

Il maschietto di 5 anni, ucciso a coltellate era in macchina. Vicino a lui, la madre che aveva tentato di togliersi la vita con lo stesso coltello. La donna è stata portata all'ospedale e gli inquirenti sono andati a casa della famiglia che vive a Suzzara (Mantova) dove hanno trovato l'altra figlia, una bimba di due anni, morta soffocata.

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

FILES-ITALY-POLITICS-NAPOLITANO-HEALTH

Napolitano dimesso dall'ospedale San Camillo di Roma

Era ricoverato dal 24 aprile dopo il malore e l'operazione al cuore

Corteo e flash mob Non una di meno in occasione del 40esimo anniversario della 194

Aborto, nel 2016 meno della metà del 1982: tutti i dati

Una donna su tre è straniera, il 60% delle strutture ospedaliere lo pratica, 7 su 10 i medici obiettori

Corteo e flash mob Non una di meno in occasione del 40esimo anniversario della 194

Quarant'anni di 194: ma l'aborto rischia di tornare alle mammane

Molte ombre sull'applicazione: obiezione di coscienza, Ru486, contraccezione. E il lavoro di una lobby europea che vuole tornare indietro sui diritti

Via Cola di Rienzo

Mobilità sostenibile, studio Greenpeace su 13 città Ue: Roma ultima

Nella Capitale si registra il più alto tasso di impiego di auto private