Martedì 14 Febbraio 2017 - 16:00

Roma, 17enne precipita dal settimo piano: è in coma

La giovane è caduta da un palazzo situato nel quartiere Nomentano

Roma, 17enne precipita dal settimo piano: è in coma

Una giovane di 17 anni è precipitata dal settimo piano di un palazzo nel quartiere Nomentano di Roma ed è ora in gravissime condizioni. La giovane è caduta, non è ancora chiaro in quali circostanze, dalla finestra del pianerottolo, di via Agrigento 3. Vicino alla finestra sono stati ritrovati la sua giacca e lo zainetto. I primi ad arrivare sul posto sono stati gli operatori del 118 che hanno avvertito la polizia. La giovane è stata ricoverata in ospedale ed è in coma.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Corruzione, 15 arresti a Guidonia: tra loro amministratori comunali

Corruzione, 15 arresti a Guidonia: tra loro amministratori comunali

I reati ipotizzati sono corruzione, peculato e falso.

Terrorismo, espulso a Roma 41enne egiziano vicino all'Isis

Terrorismo, espulso a Roma 41enne egiziano vicino all'Isis

Viminale: In passato era già sospettato di essere vicino ad ambienti estremisti

Papa Francesco

Papa: Gesù soffre con chi patisce per guerre e terrorismo

Francesco: "Pronfondo cordoglio per le vittime dell'attentato in Egitto"

Omicidio Fanella, assolti i quattro presunti mandanti

Omicidio Fanella, assolti i quattro presunti mandanti

Il broker legato all'imprenditore Mokbel fu assassinato nel luglio 2014