Lunedì 23 Ottobre 2017 - 17:00

Roma, albero si schianta su auto: ferito un tassista

Paura nel quartiere Prati. Ritardi alle corse sulla Roma-Lido a causa di un altro crollo

Roma, albero cade su automobili in viale delle Milizie incrocio Lungotevere

Ancora paura a Roma per l'ennesimo crollo di un albero. La tragedia sfiorata in mattinata nel quartiere Prati in piazza delle Cinque Giornate, quando un pino marittimo si è abbattuto su un taxi e su altre due auto in transito. L'unico a farne le spese è stato il tassista che, lievemente ferito, è finito in ospedale per accertamenti. Non è stato l'unico episodio di giornata.

Anche sulla Roma-Lido si sono verificati ritardi alle corse dovuti sempre al crollo di un albero. Un episodio simile era successo anche lo scorso giovedì nella zona di Corso Francia quando un arbusto di circa 25 metri era caduto sul parcheggio di un supermercato danneggiando quattro auto.

Una fenomeno che sta diventando ormai consuetudinario nella Capitale e che alza il livello della polemica politica. "A Roma ennesima tragedia sfiorata a causa della caduta di un albero. Oramai non passa giorno senza un incidente. Si aspetta il morto per intervenire con un piano straordinario? La manutenzione ordinaria non basta. Raggi non stia a guardare", si chiede Stefano Pedica del Pd secondo cui "non si può mettere ogni giorno a rischio la vita dei cittadini".

"Stiamo cercando di mettere in sicurezza tutto, stiamo correndo per fare in un anno, un anno e mezzo ciò che non era stato fatto in dieci", il commento a caldo dell'assessora all'Ambiente, Pinuccia Montanari, recatasi sul posto. Frasi alle quali risponde a stretto giro di posta l'ex sindaco Gianni Alemanno. "Scopro che secondo l'assessore sarebbe colpa mia - dichiara - Se non ci fosse da piangere verrebbe da ridere. Una cosa è certa, la capacità di scaricare la colpa sugli altri i grillini l'hanno appresa in fretta!".

Tornando sull'episodio Montanari spiega poi che il crollo sarebbe dovuto a "un probabile intervento in un'area di cantiere che ha tagliato una parte delle radici. L'albero era sano". Poi spiega il lavoro fin qui effettuato dalla giunta Raggi. "Stiamo procedendo come sapete con un monitoraggio anche molto intenso, in tre mesi abbiamo già monitorato 15mila alberi sui cui manderemo un report - argomenta - Il 3% è da abbattere, un'altra da potare. Sono sicura che a breve, man mano che ai abbattono quelli più pericolosi, la situazione dovrebbe essere riportata alla normalità". 

Scritto da 
  • Andrea Capello
Tags 
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Roma, incidente in scooter: muore a 29 anni lo chef Alessandro Narducci

Con lui in moto c'era anche la sua collega 25enne Giulia Puleio: per entrambi i soccorsi sono stati inutili. Procura ha aperto un fascicolo per omicidio stradale

Ostia, confiscati beni per oltre 18 milioni al clan Fasciani

Colpiti i presunti capi dell'organizzazione mafiosa, i fratelli Carmine e Terenzio

Stadio Roma, nuove ammissioni dal manager di Parnasi: "Lanzalone? Era il Campidoglio"

Interrogato dai pm Luca Caporilli, il dirigente stretto collaboratore del costruttore finito in manette

Virginia Raggi esce dal Campidoglio per andare in procura

Stadio della Roma, Raggi di nuovo in procura. Di Maio: "Lanzalone in Acea? Fu premiato il merito"

Già venerdì scorso la sindaca aveva chiarito una serie di dettagli della collaborazione instaurata con l'ex presidente della partecipata coinvolto nello scandalo