Giovedì 03 Agosto 2017 - 10:30

Roma, il 451 non passa da ore: passeggeri requisiscono una vettura

La vicenda è di martedì sera. A Ponte Mammolo oltre cento persone alle 21 in attesa da ore di tornare a casa

Roma, sciopero trasporto pubblico indetto dal sindacato Usb

L'estate di chi resta a Roma può essere molto dura se ci si sposta con i mezzi pubblici. Non solo fino al 3 settembre sarà chiusa la tratta della metro A compresa tra Termini e Arco di Travertino, ma possono capitare attese bibliche alle fermate degli autobus.

Martedì sera, per esempio, decine di passeggeri hanno atteso invano per due ore una vettura della linea 451 al capolinea di Ponte Mammolo, nella periferia est di Roma. "Alle 21 gli utenti hanno bloccato un 163 in uscita dalla stazione, chiedendo di 'trasformarlo' in 451 - ha raccontato uno dei presenti, Daniele, a Repubblica Roma - intanto la situazione degenera, volano parole grosse mentre la folla comincia a bloccare tutti i mezzi, ma per fortuna non si arriva alle mani".

 

In molti già dalle 18.45 avevano segnalato al profilo Twitter ufficiale di Atac il problema, ma solo dopo la protesta dei passeggeri, che hanno bloccato la vettura in partenza della linea 163, Atac ha inviato due autobus a Ponte Mammolo: insufficienti, perchè nel corso delle ore il numero di persone in attesa era cresciuto a dismisura: Atac è stata costretta a riprogrammare come 451 anche altre due linee per raggiungere lo spazio necessario ad accogliere tutti i passeggeri alla fermata. 

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Anziano restituisce borsa con 2mila euro: "Ho fatto una cosa normale"

"Quando ho visto tutti quei soldi, mi sono spaventato", racconta il 72enne

Villa Borghese, dove si suppone sia stata stuprata una donna tedesca

Roma, arrestato stupratore di villa Borghese: violentò clochard tedesca

Pochi giorni dopo aveva violentato, picchiato e legato anche un'altra donna

Marcia per la sicurezza organizzata da Forna Nuova a Tiburtino III

Forza Nuova rinuncia alla marcia su Roma del 28 ottobre

La manifestazione era stata vietata dalla questura

Prima udienza del processo Mafia Capitale.

Mafia capitale, i giudici: "Nessuna mafiosità autonoma o derivata"

Le motivazioni della sentenza che condannò Carminati a 20 anni e Buzzi a 19 per l'inchiesta Mondo di mezzo