Venerdì 08 Luglio 2016 - 13:00

Roma, baby gang assalta con mazze minimarket bengalese

Tre minorenni sono stati denunciati

Roma, baby gang assalta con mazze minimarket bengalese

Armati di bastoni, erano entrati in un minimarket gestito da un cittadino del Bangladesh di 30 anni, nella zona Quadraro a Roma, e avevano tentato di rapinare l'incasso mettendo a soqquadro l'intero negozio. E' successo il 6 giugno scorso, e i carabinieri sono riusciti a identificare i responsabili: si tratta di tre 15enni, due originari del Brasile e uno della provincia di Trapani, ma tutti residenti da tempo nella capitale, di cui uno già con numerosi precedenti alle spalle. I giovani, che abitavano a poca distanza dal minimarket assaltato, sono stati denunciati a piede libero con le accuse di tentata rapina aggravata in concorso e danneggiamento in concorso. I carabinieri, intervenuti subito dopo l`incursione, hanno recuperato e sequestrato i bastoni con alle estremità dei chiodi.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

La sindaca Appendino indagata per i fatti di piazza San Carlo

Torino, Appendino indagata: Comune smentisce

La prima cittadina sarebbe iscritta sul registro degli indagati per i fatti di piazza San Carlo come 'atto d’ufficio'

Italia in crisi per l'emergenza migranti: si valuta chiusura dei porti alle navi straniere

Italia in crisi per l'emergenza migranti: si valuta chiusura dei porti alle navi straniere

Gentiloni e Pinotti: "Chiediamo all'Europa che la smetta di girare la faccia dall'altra parte, tutto questo non è più sostenibile"

Attacco hacker, nucleo cyber assicura: No minacce a sicurezza nazionale

Attacco hacker, nucleo cyber assicura: No minacce a sicurezza nazionale

Allerta massima in tutto il mondo dopo l'ultima 'epidemia' informatica

Roma, bimba morta ad aprile per morbillo: non era stata vaccinata

Bambina morta per morbillo a Roma: non era stata vaccinata

La piccola, ricoverata all'ospedale Bambino Gesù, soffriva di una malattia genetica complessa