Giovedì 26 Luglio 2018 - 09:15

Roma, via libera allo sgombero di Camping River. Raggi: "Ora legalità"

Ok all'operazione nonostante il 'no' della Corte europea

Camping river, Sospeso lo sgombero

Il Camping River chiude: le 256 persone rimaste nel campo nomadi vengono sgomberate dalle forze dell'ordine che eseguono l'ordinanza firmata dalla sindaca Virginia Raggi, nella quale si fa riferimento alle carenze sanitarie della struttura.

Circa 130 tra donne e bambini vengono sistemate, ma solo fino a settembre, in case famiglia, mentre per gli altri si cercano soluzioni. Il vicepremier Matteo Salvini esulta su Twitter: "Legalità e ordine prima di tutto", mentre la vicenda del campo di Via della Tenuta Piccirilli, solleva nuove polemiche.

Lo sgombero definitivo della struttura arriva con un giorno di anticipo sulla data fissata dalla Corte europea dei diritti dell'uomo che aveva sospeso la chiusura fino a domani in attesa che venissero chiariti una serie di aspetti sulle soluzioni proposte dal Comune.

 

Loading the player...

"Ci troviamo di fronte ad una gravissima violazione del governo italiano di fronte alla Corte di Strasburgo. Un precedente unico e gravissimo", sottolinea il presidente dell'Associazione  21 luglio Carlo Stasolla, che aveva presentato il ricorso, in difesa di tre abitanti del campo.

Loading the player...

Dal canto suo Virginia Raggi, forte dell'appoggio ottenuto dal ministro dell'Interno tira dritto: "È inaccettabile continuare a finanziare luoghi come questi dove si favorisce la ghettizzazione e, soprattutto, dove le condizioni di vita non tutelano i diritti di bambini, donne e uomini". La soluzione scelta dal Campidoglio, aggiunge, "è una 'terza via' basata su inclusione e rispetto della legalità, tutela dei diritti e rispetto dei doveri".

"Mettiamo fine ad un sistema che per decenni ha emarginato le persone, creato disagi cittadini, sperperato centinaia di milioni di euro che avrebbero potuto essere investiti diversamente - prosegue Raggi -. È un cambio di marcia rispetto al passato: stiamo unendo fermezza ed inclusione non appiattendoci sulle posizioni estremistiche di chi propone l'assistenzialismo ideologico senza regole o chi vorrebbe la chiusura dei campi senza proporre alternative di vita concrete alle persone. Abbiamo scelto la strada più difficile ma più giusta".

Scritto da 
  • Alessandra Lemme
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Bomba d'acqua su Roma. Metro bloccata, danni e allagamenti

Pioggia torrenziale nelle prime ore del pomeriggio sulla Capitale. Stop anche alla ferrovia Roma-Viterbo

Latina, sparano dalla finestra e colpiscono migrante: 3 denunciati

Ferito ad un piede un cittadino camerunense

Roma - Processione della Madonna Fiumarola sul Tevere

Roma, apre 'Tìberis': sul Lungotevere spiaggia, lettini e beach volley

La spiaggia è a ingresso libero e sarà aperta tutti i giorni dalle 8 alle 20

"Ucciso Kaos, il cane-eroe di Amatrice". Salvò le persone dalle macerie: la rabbia sui social

Il pastore tedesco trovato senza vita nel giardino di casa dal suo istruttore Fabiano Ettore che sospetta un avvelenamento. "Mi ha tolto la cosa più preziosa"