Giovedì 15 Marzo 2018 - 11:30

Roma, maltrattava madre e nonna: arrestato 41enne

Nonostante fossero terrorizzate dalla possibile reazione dell'uomo violento, le vittime hanno trovato il coraggio di denunciare

Orrore a Mugnano, figlia uccide la mamma e poi si suicida

Un 41 enne di Segni, vicino a Roma, è stato arrestato dai carabinieri della Compagnia di Colleferro per maltrattamenti in famiglia che la mamma 63enne e la nonna 84enne erano costrette a subire, dando esecuzione ad un'ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal Gip del Tribunale di Velletri su richiesta della locale Procura della Repubblica. I carabinieri della Stazione di Segni hanno raccolto gravi elementi di colpevolezza nei confronti dell'uomo, il quale aveva in più occasioni aggredito e estorto denaro alle due donne con le quali conviveva.

Le vittime, nonostante fossero terrorizzate dalla possibile reazione dell'uomo violento, hanno trovato il coraggio di denunciarlo. L'uomo, già sottoposto alla misura cautelare dell'allontanamento dall'abitazione in cui viveva e al divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalle vittime, anche a distanza, continuava a tormentarle con richieste di denaro sfociate nell'ultimo caso anche in un'aggressione fisica ai danni della nonna riuscendo a sottrarle il portafoglio per poi darsi alla fuga.

Ricostruito l'accaduto, e la serie di violenze commesse dal 41enne, i carabinieri della Stazione di Segni, hanno informato la Procura di Velletri che ha richiesto ed ottenuto l'ordinanza di custodia cautelare in carcere. I militari hanno così rintracciato e arrestato l'uomo violento nel centro cittadino e lo hanno condotto presso il carcere di Velletri.
 

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Omicidio a Milano, ragazzina accoltellata in appartamento di via Brioschi

Roma, uccide il cane di suo figlio gettandolo dal settimo piano

L'onorevole Brambilla: "Denunceremo per maltrattamento e violenza privata l'autore di questo inqualificabile gesto"

Studenti contro docente che toglie il crocefisso

Roma, alunno minaccia professoressa: "Ti sciolgo con l'acido"

Il video risale al dicembre del 2016 ma solo tre giorni fa il materiale è stato inviato ai carabinieri del posto

Omicidio Vannini, 14 anni al padre della fidanzata

Il ragazzo, 18 anni, venne ucciso mentre si trovava nella vasca da bagno. Condanne minori per la giovane, la madre e il fratello

Ilaria Cucchi, Lucia Uva e Gianni Tonelli ospiti della trasmissione In mezz'ora

Caso Cucchi, spuntano due relazioni falsificate dei carabinieri

Documenti rifatti per minimizzare la gravità dell'accaduto. Inizia il processo a 5 carabinieri. Tre rispondono di omicidio preterintenzionale