Sabato 25 Novembre 2017 - 15:00

Roma, stupra ragazza in condominio sulla Casilina: arrestato

Le urla della giovane hanno attirato l'attenzione di alcuni condomini e l'aggressore si è dato alla fuga

Donna morta parco viale affori

Un ragazzo di 23 anni, originario dell'Honduras, è stato arrestato a Roma per violenza sessuale su una ventenne. È successo venerdì nella zona di Tor Pignattara, sulla Casilina.

La ragazza si era recata in un bar dove aveva conosciuto il giovane sudamericano il quale, poco dopo, le aveva chiesto di uscire dal locale assieme a lui. Proprio poco distante dal locale, in un cortile condominiale, l'uomo l'ha aggredita. Le urla della giovane hanno attirato l'attenzione di alcuni condomini e il 23enne si è dato alla fuga.

Sul posto è intervenuta la squadra mobile che, in collaborazione con gli agenti del commissariato Tor Pignattara, ha individuato in breve l'aggressore, fermato in un luogo poco distante

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Piano per la sicurezza per Pasqua, forze dell'ordine ed esercito a San Pietro

"C'è una bomba in banca": allarme in una filiale vicino San Pietro a Roma

Una telefonata anonima con voce femminile al 112 ha segnalato la presenza dell'ordigno tra via della Concilazione e via San Pio X. Artificieri sul posto

Maratona Race for the Cure

Race for the cure, Roma corre in 'rosa' contro il tumore al seno

I partecipanti alla gara di solidarietà della Capitale hanno superato quelli degli eventi in Usa, dove l'iniziativa è nata

Foto tratta da Twitter

Roma, albero di 20 metri cade in viale delle Milizie e danneggia bus

Le fronde hanno infranto un finestrino posteriore dell'autobus dell'Atac

Roma, autobus in fiamme in pieno centro

Roma, si allarga l'indagine sui bus in fiamme: inquirenti in officina

Ieri un altro caso vicino piazza Venezia. Da gennaio oltre dieci roghi sono divampati sui mezzi Atac