Lunedì 25 Agosto 2014 - 12:50

Roma, trovato con navigatore rubato da auto incendiata: arrestato

IMG

Roma, 25 ago.(LaPresse) - I carabinieri delle stazioni Quadraro e Cinecittà, con la collaborazione di quelli della compagnia speciale, hanno denunciato a piede libero un giovane rom proveniente dal campo nomadi di Ciampino per furto aggravato e incendio doloso. I militari, nel corso di alcuni controlli specifici, hanno fermato il minorenne in via Tito Labieno, poco distante da dove era stata incendiata un'autovettura. Durante la perquisizione del ragazzo hanno rinvenuto nelle sue tasche e nello zaino un accendino, una tronchese ed il navigatore satellitare di marca 'Tom Tom', asportato dall'interno dell'auto incendiata.

Il navigatore è stato poi riconsegnato al legittimo proprietario mentre il minorenne è stato affidato ai genitori, come disposto dall'autorità giudiziaria competente. Sono tuttora in corso da parte dei carabinieri accertamenti volti a capire se il giovane sia coinvolto in analoghi episodi di incendi di autovetture avvenuti nella zona di Cinecittà.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Brescia, Processo d'appello per Massimo Bossetti

Caso Yara, test dna che inchioda Bossetti valido, analisi irripetibile

Le motivazioni della sentenza con cui i giudici hanno condannato all'ergastolo il muratore di Mapello

Milano, in Centrale camper della Polizia di Stato contro la violenza sulle donne

#QuellaVoltaChe, su Twitter le donne raccontano le molestie subite

L'hashtag è stato lanciato dalla scrittrice Giulia Blasi e sta riunendo i racconti di centinaia di italiane

Corto Maltese - Frankfurt Buchmesse 2015

L'Antitrust assolve Corto Maltese dopo l'esposto del Codacons sul fumo

"La sigaretta risulta elemento caratterizzante il personaggio e costituisce espressione della non sindacabile libertà di manifestazione artistica"

Il fidanzato incontra altre donne e lei lo accoltella: arrestata

Il fidanzato incontra altre donne e lei lo accoltella: arrestata

E' successo ad Arezzo, l'uomo non è in gravi condizioni