Venerdì 20 Luglio 2018 - 20:00

Roma, trovato corpo su via Braccianense: è giovane scomparso

Il corpo è stato trovato in un dirupo poco distante da una motocicletta in tutto simile a quella usata dal giovane

Milano, aggressione fra condomini del palazzo di Piazza Insubria 3

Il corpo di un giovane è stato trovato vicino a Roma, all'altezza del chilometro 4 della via Braccianense. Secondo quanto si apprende potrebbe trattarsi del cadavere di Matteo Barbieri, la cui scomparsa è stata denunciata dalla famiglia venerdì scorso. Il corpo è stato trovato in un dirupo poco distante da una motocicletta in tutto simile a quella usata dal giovane.

I familiari di Barbieri hanno denunciato la scomparsa del giovane la scorsa settimana. Il ragazzo lavorava a Roma, in un ristorante in via Damiano Dalla Chiesa, zona Balduina: la notte di giovedì scorso, dopo il turno di lavoro, è salito in sella alla sua moto per tornare a casa, ad Anguillara Sabazia, e da quel momento se ne sono perse le tracce. Sul luogo del ritrovamento del corpo, lungo la Via Braccianese, sono al lavoro i carabinieri e gli agenti di polizia del commissariato Flaminio per i rilievi. Da una prima ricostruzione, il giovane sembrerebbe esser stato vittima di un incidente stradale ma al momento non è chiaro se altri veicoli siano stati coinvolti.

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Bomba d'acqua su Roma. Metro bloccata, danni e allagamenti

Pioggia torrenziale nelle prime ore del pomeriggio sulla Capitale. Stop anche alla ferrovia Roma-Viterbo

Latina, sparano dalla finestra e colpiscono migrante: 3 denunciati

Ferito ad un piede un cittadino camerunense

Roma - Processione della Madonna Fiumarola sul Tevere

Roma, apre 'Tìberis': sul Lungotevere spiaggia, lettini e beach volley

La spiaggia è a ingresso libero e sarà aperta tutti i giorni dalle 8 alle 20

"Ucciso Kaos, il cane-eroe di Amatrice". Salvò le persone dalle macerie: la rabbia sui social

Il pastore tedesco trovato senza vita nel giardino di casa dal suo istruttore Fabiano Ettore che sospetta un avvelenamento. "Mi ha tolto la cosa più preziosa"