Giovedì 10 Agosto 2017 - 10:00

Roma, un morto nell'incendio di un villino sulla Cassia

Nell'edificio, nella zona della Giustiniana, c'erano quattro persone. Tre si sono salvate. La vittima aveva 71 anni

Incendio Ditta smaltimento rifiuti

Un morto nell'incendio di un villino a Roma in via del Prato della Corte 1915. Questa notte alle 4 le squadre dei Vigili del Fuoco sono dovute intervenire, per il rogo di un edificio a un piano tra la Cassia e la Giustiniana. Sul posto tre squadre VVF, due Autobotti VVF, il Carro Autoproiettori.

L'incendio è stato domato abbastanza rapidamente. Delle quattro persone presenti nel villino (due donne e due uomini, tutti italiani), solo tre si sono messe in salvo. Una quarta, un uomo di 71 anni, non è riuscito a fuggire ed è morto soffocato dal fumo. Il corpo semicarbonizzato è stato recuperato una volta spente le fiamme.

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Roma, coppia gay denuncia: "Scontrino omofobo al ristorante". Licenziato il cameriere

A fine cena, il conto riportava la scritta 'No Pecorino, Si Frocio'. La giustificazione del locale: "È un errore del pc". Marrazzo (Gay Center): "Revocare la licenza". Il Campidoglio condanna il "gravissimo episodio"

Milano, aggressione fra condomini del palazzo di Piazza Insubria 3

Roma, trovato corpo su via Braccianense: è giovane scomparso

Il corpo è stato trovato in un dirupo poco distante da una motocicletta in tutto simile a quella usata dal giovane

Roma, Metro C: rischio processo per 25 persone, c'è anche Alemanno

Chiusa l'inchiesta. Tra gli indagati, anche l'ex sindaco della capitale. I pm contestano episodi di corruzione nel periodo tra 2010 e 2015

Roma, Papa Francesco in visita all'ospedale Bambino Gesù

Giallo a Roma, bimba nomade ferita alla schiena: si indaga

Era in braccio a sua madre, in via Palmiro Togliatti, quando ha iniziato a piangere. La donna si è accorta del sangue e l'ha portata in ospedale