Mercoledì 10 Maggio 2017 - 18:15

Roma, Zaytsev: Totti? Spiace se smette, ma sarà grande dirigente

Lo schiacciatore di Perugia e della Nazionale italiana di volley è un grande tifoso dei giallorossi

Roma, Zaytsev: Totti? Spiace se smette, ma sarà grande dirigente

"E' una situazione abbastanza complicata da gestire, credo che una figura come la sua, un'icona, di Roma, della squadra, della città, sia un personaggio 'scomodo' da gestire per tutto il contorno della risonanza mediatica, dei tifosi. Dispiace non vederlo in campo, dispiace se sarà il suo ultimo anno, però credo che sarà un grandissimo dirigente e potrà servire alla Roma quando appenderà gli scarpini al chiodo". Così Ivan Zaytsev, schiacciatore di Perugia e della Nazionale italiana di volley, nonché grande tifoso della Roma, sul futuro di Francesco Totti. "Spalletti? E' un grande allenatore e professionista, ha gestito squadre e gruppi in modo molto bello e concreto, adesso c'è questa polemica sulla gestione di Francesco che non lo aiuta, è quasi una scelta tra Totti e lui", ha spiegato a margine della cerimonia del premio Stracca. "Ma credo dovrebbe essere ancora lui l'allenatore. Cosa darei per vedere la Roma in finale Champions? darei una mezza coscia...", ha scherzato lo 'Zar'. Infine una battuta sulla Juventus arrivata all'ultimo atto di Cardiff: "E' stato bello ieri tifare per un'italiana, vedere che attaccava, che esprimeva un gioco solido e concreto. Gli faccio l'in bocca al lupo, speriamo sia la volta buona".
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Roma - Atalanta

Serie A, Atalanta ammazzagrandi: Roma stanca e ko in casa

Nonostante abbia giocato tutto il secondo tempo in dieci uomini, esce con l'intera posta in palio dalla sfida con una Roma stanca e senza idee

Roma - Sassuolo

Roma-Atalanta, Di Francesco: "Nainggolan non convocato, chi sbaglia paga"

Il centrocampista punito dopo la diffusione del video che lo ritrae ubriaco mentre fuma e bestemmia

Roma - Sassuolo

Roma, Nainggolan polemico con la stampa sui social: "Fatevi una vita"

Il centrocampista giallorosso contro i siti che riportano foto e video di Capodanno che il giocatore ha pubblicato su Instagram in cui beve e fuma. Poi arrivano le scuse