Mercoledì 09 Agosto 2017 - 16:15

Rummenigge attacca: Neymar? E' costato più dell'Allianz Arena

"Noi come Bayern simo guidati da una filosofia diversa. I tifosi lo capiranno"

Rummenigge attacca: Neymar? E' costato più dell'Allianz Arena

"Con tutte queste discussioni su Neymar mi sono chiesto cosa sia più importante: Neymar o l'Allianz Arena? Devo dire con chiarezza che l'Allianz Arena è più importante per noi anche se il trasferimento Neymar in totale è stato più costoso". Così Karl-Heinz Rummenigge, CEO del Bayern Monaco, nel corso di una intervista a Sport Bild commenta il passaggio di Neymar al Psg per 222 milioni. L'amministratore delegato ha spiega quindi le strategie del maestro del club: "Noi come Bayern simo guidati da una filosofia diversa. I tifosi lo capiranno".

Rummenigge ha poi criticato anche la politica, in particolare la Commissione Europea che ha respinto la proposta di un tetto salariale per i calciatori. "Nel 2011 prima dell'introduzione del Fair Play Finanziario, sono stato più volte con l'ex presidente dell'UEFA Michel Platini a Bruxelles presso la Commissione europea. Il nostro obiettivo era l'introduzione di un tetto salariale (sul modello statunitense, ndr) a livello europeo ma la proposta è sempre stata respinta. Mi domando perché la politica non abbia sostenuto questo desiderio comune dell'UEFA e dei club", ha concluso Rummenigge.
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Ronaldinho File Photo

Si ritira Ronaldinho, Pallone d'oro del 2005. Tre stagioni nel Milan

Il brasiliano, 37 anni, da quasi due non gioca partite ufficiali pur essendo tesserato del Fluminense. Ha giocato nel Psg e nel Barca

Real Madrid vs Villareal - La Liga spagnola

Ronaldo e il futuro (incerto): l'agente pronto a negoziare l'addio al Real

Secondo i media portoghesi, in casa Blancos si starebbero esaminando le varie proposte per trattare sulla partenza del fuoriclasse

Liverpool v Manchester City - Premier League

Premier League, pioggia di gol e spettacolo: il Liverpool supera il City 4-3

Dopo 23 giornate cade l'imbattibilità della squadra di Guardiola, capolista in campionato con 62 punti. I Reds salgono a 47

"Guarda come i cioccolatini si fondono al sole": è bufera sullo Spartak Mosca

Il commento razzista in un video pubblicato su Twitter. Il club si difende: "Era uno scherzo"