Mercoledì 09 Agosto 2017 - 16:15

Rummenigge attacca: Neymar? E' costato più dell'Allianz Arena

"Noi come Bayern simo guidati da una filosofia diversa. I tifosi lo capiranno"

Rummenigge attacca: Neymar? E' costato più dell'Allianz Arena

"Con tutte queste discussioni su Neymar mi sono chiesto cosa sia più importante: Neymar o l'Allianz Arena? Devo dire con chiarezza che l'Allianz Arena è più importante per noi anche se il trasferimento Neymar in totale è stato più costoso". Così Karl-Heinz Rummenigge, CEO del Bayern Monaco, nel corso di una intervista a Sport Bild commenta il passaggio di Neymar al Psg per 222 milioni. L'amministratore delegato ha spiega quindi le strategie del maestro del club: "Noi come Bayern simo guidati da una filosofia diversa. I tifosi lo capiranno".

Rummenigge ha poi criticato anche la politica, in particolare la Commissione Europea che ha respinto la proposta di un tetto salariale per i calciatori. "Nel 2011 prima dell'introduzione del Fair Play Finanziario, sono stato più volte con l'ex presidente dell'UEFA Michel Platini a Bruxelles presso la Commissione europea. Il nostro obiettivo era l'introduzione di un tetto salariale (sul modello statunitense, ndr) a livello europeo ma la proposta è sempre stata respinta. Mi domando perché la politica non abbia sostenuto questo desiderio comune dell'UEFA e dei club", ha concluso Rummenigge.
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Piqué amaro: "Per la prima volta sento Barça inferiore al Real"

Piqué amaro: "Per la prima volta sento Barça inferiore al Real"

Il commento dopo la sconfitta nella finale di Supercoppa di Spagna

Philippe Coutinho

Barcellona, è vicino l'arrivo di Coutinho e Dembelé

I blaugrana stanno cercando di colmare il vuoto lasciato da Neymar

Supercoppa di Spagna al Real Madrid: Barcellona ancora ko 2-0

Supercoppa di Spagna al Real Madrid: Barcellona ancora ko 2-0

Conquistata dai Blancos per la decima volta. Decisivi Asensio e Benzema