Lunedì 17 Luglio 2017 - 18:00

Sagan attacca: Grave errore la mia esclusione dal Tour

Il campione del mondo cacciato dopo il contatto con Cavendish avvenuto in volata al termine della quarta tappa

Sagan attacca: Grave errore la mia esclusione dal Tour

Peter Sagan ha definito "un errore" la decisione della giuria di escluderlo dal Tour de France dopo il contatto con Mark Cavendish avvenuto in volata al termine della quarta tappa. "Ho fatto alcune considerazioni, posso accettare di essere fuori dalla gara, ma non la decisione che ha preso la giuria - ha rivelato parlando al canale belga VTM - Si è trattato di un grande errore".

"La giuria non mi ha mai parlato, non mi ha chiesto spiegazioni - ha concluso il campione del mondo - Mi hanno solo detto che ho sbagliato e che sono stato violento. Ma non accetto di essere definito violento, dato che non ho fatto niente di sbagliato".

 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Pro-am Sestriere: vincono Terreni e Bellomo, Armand super nel lordo

Pro-am Sestriere, vincono Terreni e Bellomo, Armand super nel lordo

Due giorni di golf di ottimo livello sul campo più alto d'Europa (2035 metri)

Tour, il norvegese Boasson Hagen vince la 19esima tappa

Tour, a Boasson Hagen 19° tappa. Froome resta in maglia gialla

Il gruppo si prende una vacanza e arriva a 12' e 30". Quarto Daniele Bennati della Movistar

Tour, Barguil vince sull'Izoard, Froome in giallo. Aru staccato

Tour, Barguil vince sull'Izoard, Froome in giallo. Aru staccato

Dopo le difficoltà di ieri il capitano dell'Astana paga nuovamente dazio sull'ultima salita chiudendo al tredicesimo posto

Ciclismo, Tour de France - Tappa Sedici

Tour, arriva la crisi per Fabio Aru. Ora è quarto in classifica generale

A Serre Chavalier trionfa lo sloveno Roglic Il sardo in ritardo di 53" da Froome sempre in giallo. Bene Uran e Bardet