Martedì 07 Aprile 2015 - 13:15

Salute, Lorenzin: Resistenza a antibiotici causa di morte

IMG

Roma, 7 apr. (LaPresse) - "La resistenza agli antibiotici è un tema che stiamo affrontando come primo punto almeno da quando faccio il ministro, nell'agenda italiana ed europea. E' un problema mondiale.

E' una causa di morte. Per quanto riguarda l'assunzione antibiotici da parte degli esseri umani, stiamo lavorando su una corretta prescrizione e il non abuso, soprattutto nell'infanzia". Lo ha affermato la ministra della Salute Beatrice Lorenzin, in conferenza stampa in occasione della Giornata mondiale della Salute 2015, dedicata alla sicurezza alimentare.

"La domanda non è solo come nutrire il pianeta ma anche come nutrirlo bene. La sfida di oggi dei nuovi sistemi sanitari del welfare non è solo più curare le persone ma non farle ammalare", ha specificato la ministra.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Torino, il Presidente del Consiglio Gentiloni in visita presso Cooperativa Piergiorgio Frassati

Gentiloni: Fuori da crisi disperata, ancora conseguenze

A Torino, il presidente del Consiglio fa il punto sulla situazione del Paese, nel giorno in cui nuovi dati Inps restituiscono un quadro in chiaroscuro sul mercato del lavoro

FILE PHOTO - Italy's former PM Berlusconi gestures during the television talk show "Porta a Porta" in Rome

Dopo Costa se ne va Cassano. Berlusconi: "No ai traditori in FI"

Lascia il sottosegretario al Lavoro (Ap). Ma Silvio frena i ritorni in Forza Italia e apre a un partito "alleato"

Aula bunker di Rebibbia - Attesa della sentenza del processo Mafia Capitale

Orfini: La mafia a Roma è radicata. Raggi: Politica sotto scacco

In risposta alla sentenza Mafia Capitale che ha fatto cadere l'accusa di associazione di stampo mafioso

Leader mondiali riuniti a Strasburgo per i funerali di Helmut Kohl

Berlusconi, fuga a Milano. Non partecipa a 'In Onda'

Il leader di Forza Italia doveva essere ospite nella trasmissione di La7. Improvviso forfait e partenza