Lunedì 27 Marzo 2017 - 18:30

Samsung venderà una versione rinnovata del Galaxy Note 7s

Erano stati ritirati dal mercato a ottobre perchè la batteria rischiava di prendere fuoco

Samsung venderà una versione rinnovata del Galaxy Note 7s

Samsung venderà una versione rinnovata del suo Galaxy Note 7s, lo smartphone ritirato dal mercato per i problemi alla batteria che rischiavano di far prendere fuoco al dispositivo. I Galaxy Note 7s erano stati ritirati dal mercato a ottobre, a circa due mesi dal lancio. Un'indagine interna successiva ha rivelato che c'erano problemi nelle batterie fornite da due diverse società, Samsung Sdi Co. Ltd e Amperex Technology Ltd. Ulteriori analisi di società indipendenti hanno scoperto che non ci sarebbero ulteriori problemi oltre a quelli riscontrati alla batteria. Samsung potrebbe quindi recuperare parte delle perdite, stimate in 5,5 miliardi di dollari, ristrutturando i dispositivi ritirati. La società aveva venduto 3,06 milioni di dispositivi prima di ritirarli dal mercato.

Fonte Reuters - Traduzione LaPresse
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Apple lancia iPhone X: 'smartphone del futuro' non convince mercati

Apple, lo smartphone del futuro iPhone X non convince i mercati

Arrivano i nuovi smartphone, iWatch e Tv marcati Apple

FILE PHOTO:    Google logo on office building in Irvine California

Maximulta Ue da 2,4 miliardi. Google annuncia il ricorso

Il procedimento è per abuso di posizione dominante: la società di Mountain View avrebbe favorito il suo "Google Shopping"

L'inverno è arrivato a Monza: Gentiloni con Jon Snow al Gp

Il premier ha incontrato all'autodromo gli attori Kit Harington e Liam Cunningham, star di Game Of Thrones

Cina, riconoscimento facciale e corde contro i pedoni indisciplinati

Cina, riconoscimento facciale e corde contro i pedoni indisciplinati

I "jaywalkers" vengono fotografati ed esposti alla riprovazione dei concittadini