Lunedì 27 Marzo 2017 - 18:30

Samsung venderà una versione rinnovata del Galaxy Note 7s

Erano stati ritirati dal mercato a ottobre perchè la batteria rischiava di prendere fuoco

Samsung venderà una versione rinnovata del Galaxy Note 7s

Samsung venderà una versione rinnovata del suo Galaxy Note 7s, lo smartphone ritirato dal mercato per i problemi alla batteria che rischiavano di far prendere fuoco al dispositivo. I Galaxy Note 7s erano stati ritirati dal mercato a ottobre, a circa due mesi dal lancio. Un'indagine interna successiva ha rivelato che c'erano problemi nelle batterie fornite da due diverse società, Samsung Sdi Co. Ltd e Amperex Technology Ltd. Ulteriori analisi di società indipendenti hanno scoperto che non ci sarebbero ulteriori problemi oltre a quelli riscontrati alla batteria. Samsung potrebbe quindi recuperare parte delle perdite, stimate in 5,5 miliardi di dollari, ristrutturando i dispositivi ritirati. La società aveva venduto 3,06 milioni di dispositivi prima di ritirarli dal mercato.

Fonte Reuters - Traduzione LaPresse
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Online a scuola e di notte, 46% gioca d'azzardo: il 'Selfie' degli studenti lombardi

I dati del rapporto 'Selfie - Istantanee dalla generazione 2.0'

Si chiama Pesto, il cucciolo di foca nato all'Acquario di Genova

Il nome è stato scelto attraverso un sondaggio tra i fan della pagina Facebook. Sabato il 'battesimo'

Inaugurazione Mostra Human Adventures

Accordo Uber-Nasa per test su 'taxi volanti' dal 2020

I modelli voleranno a Los Angeles, in via sperimentale, e potranno andare a oltre 300 chilometri all'ora

Vega, 11a missione di successo: primo lancio di satellite marocchino

La missione è partita dal centro spaziale di Kourou, in Guyana francese, il 7 novembre alle ore 22:42