Mercoledì 15 Febbraio 2017 - 15:45

Sanremo, Al Bano: Mia eliminazione? Sono invidiosi e sordi

Poi ammette: "Al Festival tornerei anche l'anno prossimo. Ho un solo tallone d'Achille nella vita: soffro di sanremite acuta"

Sanremo, Al Bano: Mi hanno eliminato perché sono invidiosi e sordi

"Sono stato vittima di un'ingiustizia. Tutta colpa dell'invidia". Così Al Bano, dopo la eliminazione al Festival di Sanremo, si sfoga con il settimanale Oggi, in edicola.  "Bisogna essere sordi per non capire la grandezza della canzone che ho presentato, 'Di rose e di spine'", commenta. E aggiunge: "Hanno mandato via quattro grandi nomi della musica italiana, come me, Gigi D'Alessio, Ron e Giusy Ferreri. La verità è che questa eliminazione serviva a fare notizia in un festival dove non succedeva nulla".

Poi però ammette: "Al Festival tornerei anche l'anno prossimo, anzi mi propongo io. Ho un solo tallone d'Achille nella vita: soffro di sanremite acuta".

LEGGI ANCHE Sanremo, D'Alessio furioso: Io e Al Bano serviti come esca

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Da Kurt Cobain a Chester: quando gli artisti scelgono il suicidio

Da Kurt Cobain a Chester: quando gli artisti scelgono il suicidio

Il cantante dei Linkin Park si è tolto la vita ieri impiccandosi. Ma è solo l'ultimo della lista di musicisti che hanno trovato nella morte l'unica soluzione ai loro problemi

FILE PHOTO:    Chester Bennington of Linkin Park performs during 2012 iHeartRadio Music Festival in Las Vegas

Morto Chester dei Linkin Park: il cantante si è suicidato

Aveva 41 anni. In passato aveva raccontato di avere pensato al suicidio perché da bambino aveva subito abusi

Francesca Michielin presenta 'Vulcano': E' così che mi sento, esplosiva

Francesca Michielin presenta 'Vulcano': Mi sento esplosiva

Il brano 'incandescente' anticipa il prossimo progetto discografico della cantante che uscirà in autunno

Continua il successo di 'Despacito'. Ma la Malesia la blocca: Oscena

Continua il successo di 'Despacito'. Ma la Malesia la blocca: Oscena

In prima linea contro la canzone 'sconcia', l'ala femminile del partito islamista malese Amanah