Mercoledì 13 Giugno 2018 - 15:45

Trovato il corpo di Sara Luciani, ragazza scomparsa nel Milanese

Di lei si erano perse le tracce venerdì, dopo essere uscita col fidanzato, trovato impiccato qualche ora dopo

Ritrovamento del cadavere della ragazza dispersa 4 giorni fa nella Muzza

È stato un passante notare il corpo di Sara Luciani, la 21enne scomparsa venerdì scorso da Melzo (Milano), nelle acque del canale Muzza a Paullo, a poca distanza dalle griglie della centrale idroelettrica.

I sommozzatori dei vigili del fuoco hanno recuperato il cadavere e stanno cercando ancora la Golf su cui si erano allontanati Sara e il fidanzato Manuel Buzzini, che lo scorso fine settimana si è tolto la vita impiccandosi nel cortile del palazzo dove abita la nonna a Melzo.

L'ipotesi che al momento pare più probabile è che l'operaio 31enne abbia ucciso la ragazza e poi abbia deciso di farla finita. L'autopsia ha confermato che sul suo corpo dell'uomo non ci sono segni di violenza e che nel suo sangue c'erano tracce di cocaina. Proprio a causa della droga, nel 2013 Buzzini era entrato in comunità, ma da tempo era 'pulito'.

Ancora da chiarire le circostanze che hanno portato alla morte della fidanzata. Nei giorni scorsi un testimone aveva detto di aver visto un'altra persona a bordo della Golf della coppia  ma, secondo quanto raccolto dai carabinieri della compagnia di Cassano d'Adda, si trattava di un amico che li avrebbe salutati poco dopo. Il paraurti della macchina è stato trovato vicino alla centrale elettrica di Paullo, non lontano da via Buonarroti, dov'è stato ritrovato il cadavere della 21enne.

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Piena improvvisa nel Parco del Pollino: il secondo giorno di soccorsi

Pollino, Guide ambientali: Improvvisarsi esperti può costare la vita

Parla Davide Galli, vice presidente nazionale dell'Aigae, l'Associazione italiana guide ambientali escursionistiche riconosciuta dal ministero dello Sviluppo economico

Consegna alloggi agli sfollati del crollo ponte Morandi

Genova, Toti: "Ok la revoca, ma nazionalizzare Autostrade non serve"

Il Presidente della Regione Liguria contrario a "guerre di religione sulle concessioni". Il Ponte? "Va ricostruito assolutamente"

Piena improvvisa nel Parco del Pollino: il secondo giorno di soccorsi

Pollino, il magistrato: "Zona a forte rischio e nessuna informazione"

Intervista al Procuratore di Castrovillari, Eugenio Facciolla: "Tre allarmi inascoltati". Le guide improvvisate ma a pagamento. Una gestione confusa. L'Ente senza regolamento

Calabria, piena improvvisa del torrente Raganello nel Parco del Pollino: i soccorsi

L'elenco delle vittime del Pollino. Ancora lutto in Campania

Muore una donna di Torre del Greco e due coniugi di Qualiano