Venerdì 10 Ottobre 2014 - 16:00

Sassari, la guardia costiera sequestra 2 quintali di pesce avariato

IMG

Nuoro, 10 ott. (LaPresse) - La guardia costiera di Porto Torres (Sassari) ha sequestrato oltre due quintali di pesce avariato e in cattivo stato di conservazione, che stava per essere immesso sul mercato, attraverso la distribuzione a ristoranti e pescherie. Il controllo si è concluso con la denuncia del legale rappresentante di una società alimentare di Sassari, molto attiva nel settore. Durante l'ispezione, i militari hanno trovato prodotti ittici di tutte le specie contenuti in imballaggi non idonei.

Subito è stato chiesto l'intervento dei veterinari della Asl di Sassari che hanno riscontrato nei pesci evidenti segni di deterioramento, alcuni in avanzato stato di putrefazione, giudicandoli dannosi per la salute. Il magistrato ha ordinato l'immediata confisca e distruzione del prodotto sequestrato. Il rappresentante della società dovrà rispondere detenzione per la vendita di prodotti ittici in cattivo stato di conservazione.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Ischia, le casa crollate per il terremoto / VIDEO

Il terremoto di 3.6 ha causato diversi crolli, feriti e danni alle abitazioni

Omicidio Suicidio a Dogaletto di Mira

Genova, maltratta moglie e tenta di annegare il figlio di 9 anni: arrestato ucraino 27enne

È accaduto a Stazione di Recco: l'uomo da anni ha problemi di abuso alcolici

Terremoto Ischia, almeno una vittima. Altri dispersi ancora sotto le macerie

La scossa è stata di magnitudo 4.0: diversi crolli e feriti. Salvati due bambini, un neonato di sette mesi e il suo papà

Miles Teller e la fidanzata Keleigh Sperry alle Hawaii

Sardegna, furto sabbia a Elmas: 1000 euro di multa per turisti

Il corpo forestale invita i turisti a mantenere un comportamento rispettoso nella fruizione delle spiagge