Giovedì 12 Ottobre 2017 - 16:45

Scamarcio: "Unico che mi piace è Di Battista, dice cose importanti"

"Non sto dicendo che voglio votare M5S, è diverso", ha precisato

Scamarcio: "Unico che mi piace è Di Battista, dice cose importanti"

"Chi voterei oggi? Sono confuso, non saprei cosa fare. Gli unici che, a tratti, sono interessanti mi sembrano alcuni ragazzi come Alessandro Di Battista, che mi piace, dice cose che hanno senso, serie e importanti, come il tema della sovranità. Ma sto parlando di lui, non sto dicendo che voglio votare M5S, è diverso ". Lo dice Riccardo Scamarcio oggi al programma di Rai Radio1 Un Giorno da Pecora. Le piace il Rosatellum 2.0? "Il nome mi ricorda un vino locale". Che tipo di vino? "Un vino un po' tannico, che sa un po' di 'sòla'..." Insomma, questa nuova legge elettorale non le piace. "Mi sembra proprio di no - ha detto a Rai Radio1 l'attore - molti dicono che sia incostituzionale e comunque non cambia lo stato delle cose, non dando la possibilità di votare con le preferenze".

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Migranti soccorsi dalla nave Diciotti della Guardia Costiera italiana sbarcano a Pozzallo

Sbarcati a Pozzallo i 450 migranti. Sì da Spagna e Portogallo. Salvini: "Successo politico"

Oltre Germania, Francia e Malta anche i due paesi iberici prenderanno una quota di persone. Il "no" di Praga. Difficile gestire così i prossimi sbarchi

SPAIN-MIGRANTS-EU-PROACTIVA-OPEN-ARMS

Migranti, Open Arms al largo della Libia. Salvini: "In Italia non ci arrivano"

Un altro tira e molla tra l'Italia e una Ong, dopo la vicenda Lifeline di fine giugno

Presentazione del XVI Rapporto annuale dell’INPS

Dl dignità, governo contro Boeri. Lui ribatte: "I dati non si fanno intimidire"

Il ministro del Lavoro si era scagliato contro le lobby che avrebbero modificato la relazione tecnica sul decreto

Luigi Di Maio ospite di "In Onda"

Decreto dignità, Di Maio: "Relazione modificata da lobby". Mef smentisce

Il ministro del Lavoro contro il numero apparso nella relazione tecnica al decreto