Lunedì 17 Luglio 2017 - 11:15

Schick, Ferrero contro la Juve. E' sanissimo e lo vogliono in tanti

Il presidente della Samp all'attacco: "Quello che ha equivale a un raffreddore Niente sconti"

Sampdoria - Chievo

"Schick non è sano, è sanissimo, quello che gli hanno trovato equivale ad un raffreddore, se la Juve vuole tirarsi indietro lo vendiamo a 4 club che sono pronti a comprarlo...". Così Massimo Ferrero, presidente della Sampdoria, a proposito del caso delle visite mediche che stanno complicando il passaggio in bianconero del giovane attaccante ceco. Un caso che il patron definisce "una farsa". "Andrà alla Juve, altrimenti ce lo riprendiamo noi - le parole di Ferrero, riportate dal 'Secolo XIX' - e aggiungerei un bel 'magari' visto che ora la clausola rescissoria è decaduta e possiamo venderlo non a 30 ma anche a 40-50 milioni". I risultati degli ultimi esami sono attesi in giornata.

Sull'ipotesi prestito, il presidente blucerchiato è chiaro: "La Samp non arretrerà di un millimetro rispetto agli accordi già presi, il ragazzo è sano, può giocare, e semmai si dovrà preoccupare chi ha messo in giro certe voci che rischiano di danneggiare l'immagine di uno dei talenti più splendenti del calcio europeo"

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Muriel saluta la Samp: Grazie per tutto quello che mi avete dato

Muriel al Siviglia e saluta Samp: Grazie per quello che mi avete dato

"Porterò questi colori ovunque andrò con molto orgoglio", ha scritto su Instagram

Genoa vs Sampdoria

In Spagna sono sicuri: Muriel al Siviglia, 20 milioni alla Samp

L'attaccante è atteso domani in città per sostenere le visite mediche e firmare il contratto

Juventus, Le visite mediche di Patrik Schick

Schick è il primo colpo Juventus: visite mediche a Torino

L'attaccante ceco ormai ex Samp, impegnato a Euro U21, ha raggiunto oggi il J Medical

Serie A, Muriel replica a Thereau: Udinese-Sampdoria 1-1

Serie A, Muriel replica a Thereau: Udinese-Sampdoria 1-1

Si è conclusa con un nervosismo ingiustificato: tre espulsi (più il tecnico Del Neri)