Sabato 18 Marzo 2017 - 23:45

Sci, CdM: gigante Aspen, trionfa Hirscher. Eisath quinto

L'austriaco mette in pista una seconda manche-monstre

Sci, CdM: gigante Aspen, trionfa Hirscher. Eisath quinto

Marcel Hirscher trionfa ad Aspen, nell'ultimo gigante stagionale. L'austriaco mette in pista una seconda manche-monstre e chiude con il tempo complessivo di 1:49.79, salendo a 733 punti nella graduatoria di specialità, già nettamente vinta.
Il miglior tempo di manche, in questa seconda frazione resa difficile da una neve primaverile e molto calda, è di uno strepitoso Florian Eisath, 23/o a metà gara, ma capace di risalire fino alla quinta posizione con 1:51.39, piazzamento che rappresenta il secondo miglior risultato in carriera per il 32enne altoatesino, dopo lo splendido podio ottenuto in Alta Badia a dicembre. L'azzurro recupera 18 posizioni e va a insidiare il podio che rimane presidiato da Felix Neureuther, a 53 centesimi da Hirscher e da Faivre, a 1"19. Buona gara per Luca De Aliprandini, al rientro, che chiude in 11/a posizione con un recupero di due posti nella seconda, ed è 12/o Manfred Moelgg, in recupero di tre piazze. E recupera tre posti anche Dominik Paris, chiudendo appena fuori dai punti, al 16/o posto. Nella classifica di fine stagione, Faivre supera Pinturault, oggi uscito, e si prende il secondo posto davanti al capitano. Eisath rimane il migliore degli azzurri con il nono posto a 252 punti, mentre De Aliprandini è 11/o con 172 punti e Moelgg 21/o con 104.
 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Pro-am Sestriere: vincono Terreni e Bellomo, Armand super nel lordo

Pro-am Sestriere, vincono Terreni e Bellomo, Armand super nel lordo

Due giorni di golf di ottimo livello sul campo più alto d'Europa (2035 metri)

Tour, il norvegese Boasson Hagen vince la 19esima tappa

Tour, a Boasson Hagen 19° tappa. Froome resta in maglia gialla

Il gruppo si prende una vacanza e arriva a 12' e 30". Quarto Daniele Bennati della Movistar

Tour, Barguil vince sull'Izoard, Froome in giallo. Aru staccato

Tour, Barguil vince sull'Izoard, Froome in giallo. Aru staccato

Dopo le difficoltà di ieri il capitano dell'Astana paga nuovamente dazio sull'ultima salita chiudendo al tredicesimo posto

Ciclismo, Tour de France - Tappa Sedici

Tour, arriva la crisi per Fabio Aru. Ora è quarto in classifica generale

A Serre Chavalier trionfa lo sloveno Roglic Il sardo in ritardo di 53" da Froome sempre in giallo. Bene Uran e Bardet