Sabato 04 Marzo 2017 - 09:45

Sci, CdM: prima vittoria Goggia sua la discesa in Corea del Sud

La 24enne bergamasca si impone in Coppa del mondo dopo 9 podi stagionali

St. Moritz 2017, la premiazione del gigante femminile con il bronzo di Sofia Goggia

Arriva sulla futura pista olimpica del Jeongseon Alpine Centre la prima vittoria in carriera di Sofia Goggia in Coppa del Mondo. La 24enne finanziera bergamasca, che prima di oggi aveva raccolto ben nove podi ma nessuna vittoria e la medaglia di bronzo nel gigante iridato di St. Moritz, si è presa il lusso di battere Lindsey Vonn che nei due allenamenti ufficiali dei giorni precedenti era stata la più veloce. Con una prova maiuscola l'azzurra ha centrato il meritato obiettivo che le consente addirittura di diventare la prima sciatrice nella storia dello sci italiano ad ottenere 10 podi in una sola stagione, battendo una campionessa del calibro di Deborah Compagnoni.

Goggia ha chiuso con il tempo di 1:38.80 precedendo Vonn di appena 7 i centesimi ed impedendo all'americana di proseguire per questa volta la rincorsa al record di successi di tutti i tempi detenuto da Ingemar Stenmark. Terzo posto, a 23 centesimi, per la slovena campionessa del mondo di specialità Ilka Stuhec, anche leader della graduatoria di discesa. La giornata indimenticabile della squadra azzurra è stata completata dall'ottava posizione (+1.01) di Johanna Schnarf, capace di stringere i denti nonostante il dolore che tuttora prova alla spalla per ottenere un bel piazzamento nella top ten, e dal decimo posto di Verena Stuffer (+1.12). Punti anche per Elena Curtoni, 16/a e Federica Brignone, 20/a. Fuori dalle trenta Marta Bassino, Anna Hofer, ritirata Francesca Marsaglia. Nella classifica generale di coppa Mikaela Shiffrin rimane al comando con 1323 punti davanti a Stuhec con 1085 e Gut con 1023. Goggia sale a 921 in quarta posizione e Brignone è ottava con 594. Domani è previsto un supergigante con partenza alle ore 3 italiane.

"Il continente asiatico apprezza di più le mie doti ninja, motivo per cui la mia prima vittoria non poteva che essere qui". E' il simpatico tweet con cui  Goggia ha commentato la sua vittoria nella nella discesa di Jeongseon.

 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Sci, stagione da record per gli azzurri. E Goggia: Compagnoni un'icona

Sci, stagione da record per gli azzurri. E Goggia: Compagnoni un'icona

Parlano i numeri: 43 podi nello sci alpino, tre nel fondo e in combinata nordica, uno nel salto e nel frestyle, dieci nei biathlon, 16 nello snowboard, 35 nello slittino naturale, quattro in quello artificiale, nove nello sci alpinismo e quattro nello sci velocità

Goggia: Non sono la nuova Compagnoni, lei e Tomba sono icone

Goggia: Non sono la nuova Compagnoni, lei e Tomba sono icone

"Apparteniamo a due generazioni completamente diverse che si discostano l'una dall'altra"

Allo Sci Club Sansicario il 36° uovo d'oro audi di sci alpino

Lo Sci Club Sansicario vince il 36° Uovo d'Oro Audi di sci alpino

Sulle piste della Vialattea oltre 1500 partecipanti. Il presidente Fisi Roda annuncia candidatura di Sestriere per la Coppa del Mondo 2019

Sci, podio tutto azzurro nel gigante femminile ad Aspen: trionfa Brignone

Sci, podio azzurro nel gigante femminile ad Aspen: trionfa Brignone

Sul podio anche Sofia Goggia, seconda a 1.44, e Marta Bassino, terza a 1.47