Domenica 05 Marzo 2017 - 08:45

Sci, Sofia Goggia concede il bis: vince anche in SuperG

Secondo trionfo in due giorni in Corea del Sud per l'atleta azzurra

St. Moritz 2017, bronzo a Sofia Goggia nel gigante femminile

Una stratosferica Sofia Goggia concede il bis in Corea del Sud aggiudicandosi anche il SuperG femminile valido per la Coppa del Mondo di Sci alpino. Con il tempo di 1.20.35, la sciatrice bergamasca ha beffato di nuovo la campionessa americana Lindsey Vonn di appena 0.04 centesimi. Terzo gradino del podio per la slovena Ilka Stuhec con un distacco di 51 centesimi. Ottimo anche il quarto posto di Federica Brignone, staccata di +0.80  centesimi dalla compagna di squadra.

Per l'Italia si tratta del podio numero 33 fra uomini e donne e la quarta affermazione a livello femminile in questa ottima stagione di Coppa del Mondo. Per quanto riguarda le altre azzurre, Elena Curtoni è decima, seguita da Johanna Schnarf. Quindicesima Francesca Marsaglia e ventisettesima Anna Hofer, appena fuori dalle trenta Marta Bassino e Verena Stuffer. In classifica generale comanda sempre l'americana Mikaela Shiffrin con 1323 punti davanti a Stuhec con 1145 e Gut con 1023, Goggia è quarta a 1021. Il circuito si trasferisce adesso a Squaw Valley, in California, per un gigante sabato 11 e uno slalom domenica 12 marzo che anticiperanno le finali di Aspen, in Colorado.

 

 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Valanga in Valmalenco, morti due scialpinisti

Francia, valanga in zona Chamonix: morto noto alpinista, 3 feriti

Emmanuel Cauchy era una figura nota dell'alpinismo francese

Il club Sestriere vince il 37simo Uovo d'oro Audi di sci alpino

Sulle piste della Vialattea ben 1.832 giovani sciatori arrivati da Spagna, Svizzera e Francia e chiaramente da tutta Italia

Vialattea, in 1832 sulle piste per il 37° Uovo d'Oro Audi

Domani la classica manifestazione pasquale organizzata dallo Sporting Club Sestrieres

Cross-Country Sprint

Sci nordico, Pellegrino vince la sprint di Yan'an in Cina

Il vicecampione olimpico nella sprint a tecnica classica di PyeongChang si è imposto sulla pista cinese