Giovedì 11 Maggio 2017 - 11:00

Sciolti per mafia S.Felice, Laureana, Bova Marina e Gioia Tauro

La decisione del Consiglio dei ministri deliberata dall'Interno Marco Minniti

Sciolti per mafia S.Felice, Laureana, Bova Marina e Gioia Tauro

Il Consiglio dei ministri, su proposta del ministro dell'interno Marco Minniti, ha deliberato lo scioglimento dei Consigli comunali di San Felice a Cancello (Caserta), Laureana di Borrello (Reggio Calabria), Bova Marina (Reggio Calabria) e Gioia Tauro (Reggio Calabria), per accertati condizionamenti dell'attività amministrativa da parte della criminalità organizzata.

La gestione degli enti, già sciolti per motivi amministrativi, viene pertanto affidata ad apposite Commissioni, a norma dell'articolo 143 del Testo unico delle leggi sull'ordinamento degli enti locali (TUEL).

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Milano, manifestazione Cgil Cisl e Uil

Pensioni, Cgil: "Proposta del governo è insufficiente, il 2 dicembre in piazza"

Il sindacato lancia la mobilitazione "per garantire futuro ai giovani". Cinque manifestazioni in contemporanea a Roma, Torino, Bari, Palermo e Cagliari

FILE PHOTO: Forza Italia leader Silvio Berlusconi gestures during EPP European People's Party meeting in Fiuggi

Berlusconi alla Confapi: "M5S è invidia e odio sociale"

Telefonata del Cavaliere per i 70 anni dell'associazione della piccola e media impresa. Attacco ai grillini e difesa del ruolo dell'imprenditore

5-Star movement founder Beppe Grillo speaks during the final rally for the regional election in Palermo

M5S, Grillo torna a teatro: "Dibba tuo gesto meraviglioso, maledetto"

In un teatro Flaiano blindato per la protesta dei movimenti per la casa debutta "Insomnia"

Comizio del M5S in piazza Università a Catania

M5S, Di Battista: "Ho querelato Berlusconi, gli ho chiesto 100mila euro"

L'ex cav aveva dichiarato giorni fa che il deputato M5s non è laureato