Venerdì 05 Gennaio 2018 - 16:30

Scontro Mourinho-Conte: "Pagliaccio a bordo campo". "E' demenza senile"

In un'intervista il tecnico portoghese attacca l'allenatore del Chelsea per i suoi atteggiamenti a bordo campo. Replica dura

Chelsea vs Manchester United - Premier League 2017 2018

"Io un clown in panchina? Penso debba guardare a come era in passato, forse stava parlando di se stesso". Con queste parole Antonio Conte torna a polemizzare a distanza con Jose Mourinho che, rispondendo a una domanda della stampa sui suoi atteggiamento più compassati in panchina, aveva detto di non essere più un allenatore "che fa il pagliaccio a bordocampo".

In molti ci hanno visto una stoccata a Conte, che da sempre vive le partite in modo molto particolare. "Forse a volte qualcuno dimentica quello che era in passato, i suoi comportamenti. A volte c'è come... non so il nome - 'demenza senile (in italiano, ndr)' - quando ci si dimentica quello che si è fatto in passato", ha replicato il tecnico italiano come riportato dai media britannici. Infine Conte a chi gli ha chiesto se è infastidito dai continui commenti di Mourinho sui suoi atteggiamenti, ha replicato: "C'è una persona che continua a guardare qui. Se ne è andato, ma continua a guardare qui".
 

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Siviglia vs Barcellona - Finale Coppa del Re

Barcellona, lacrime e ovazione per Iniesta: Andres potrebbe lasciare

In settimana un annuncio sul suo futuro. Sullo sfondo, un'offerta dalla Cina

Real Madrid vs Athletico Bilbao - La Liga spagnola

Fisco, Ronaldo accusa la giudice: "Messi trattato meglio di me"

Scontro nell'ambito del processo che lo vede imputato per frode fiscale

ENG, Testspiel, England vs Italien

Inghilterra, un altro anno senza Var. Britannici poco convinti

E' stato provato in Coppa di Lega, ma arbitro, pubblico e giocatori non sono convinti

Milan-Liverpool Finale Champions League 2005

Champions, da Milan-Liverpool a Barcellona-Psg: le rimonte più pazze

Roma-Barcellona non è l'unica vittoria clamorosa e inaspettata nella storia del torneo internazionale