Domenica 26 Febbraio 2017 - 18:00

Sei Nazioni, Italrugby illude ma poi Inghilterra trionfa 36-15

Per l'Italia mete di Venditti e Campagnaro

Sei Nazioni, Italrugby illude ma poi Inghilterra trionfa 36-15

Per l'Italia mete di Venditti e Campagnaro, con una trasformazione e un drop di Allan. Tra i padroni di casa, che salgono in testa alla classifica a punteggio pieno con 13 punti, mete per Cole, Care, Daly, Te'o e Nowell (due) con tre trasformazioni di Farrell. Il prossimo impegno dell'Italrugby nel Sei Nazioni è in programma il prossimo 11 marzo all'Olimpico contro la Francia.

Dura un tempo il sogno dell'Italrugby di battere l'Inghilterra a Twickenham, nella gara valida per la terza giornata del Sei Nazioni. Gli azzurri, avanti 10-5 alla fine del primo tempo, si sono arresi alla fine ai padroni di casa con il punteggio di 36-15, rimediando la terza sconfitta in altrettante partite.
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Presentazione dei mondiali di scherma paralimpica Roma 2017

Mondiali scherma paralimpica: oro Italia nel fioretto donne e sciabola uomini

Il team femminile ha battuto in finale 45-23 la Russia mentre il quartetto degli uomini ha sconfitto 45-40 sempre i russi

Maratona di New York 2017

Maratona di Ny a Kamworor. Il podio è tutto africano

Secondo posto per Kipsang, terzo l'etiope Desia. Puppi 19esimo. Tra le donne trionfa Flanagan (Usa). Grande sesto posto per Sara Dossena

Baseball, in ginocchio in diretta tv dopo la vittoria: "Daniella, vuoi sposarmi?" | VIDEO

Carlos Correa vince le World Series con i suoi Houston Astros e chiedde la mano alla sua compagna