Domenica 26 Febbraio 2017 - 18:00

Sei Nazioni, Italrugby illude ma poi Inghilterra trionfa 36-15

Per l'Italia mete di Venditti e Campagnaro

Sei Nazioni, Italrugby illude ma poi Inghilterra trionfa 36-15

Per l'Italia mete di Venditti e Campagnaro, con una trasformazione e un drop di Allan. Tra i padroni di casa, che salgono in testa alla classifica a punteggio pieno con 13 punti, mete per Cole, Care, Daly, Te'o e Nowell (due) con tre trasformazioni di Farrell. Il prossimo impegno dell'Italrugby nel Sei Nazioni è in programma il prossimo 11 marzo all'Olimpico contro la Francia.

Dura un tempo il sogno dell'Italrugby di battere l'Inghilterra a Twickenham, nella gara valida per la terza giornata del Sei Nazioni. Gli azzurri, avanti 10-5 alla fine del primo tempo, si sono arresi alla fine ai padroni di casa con il punteggio di 36-15, rimediando la terza sconfitta in altrettante partite.
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Pro-am Sestriere: vincono Terreni e Bellomo, Armand super nel lordo

Pro-am Sestriere, vincono Terreni e Bellomo, Armand super nel lordo

Due giorni di golf di ottimo livello sul campo più alto d'Europa (2035 metri)

Tour, il norvegese Boasson Hagen vince la 19esima tappa

Tour, a Boasson Hagen 19° tappa. Froome resta in maglia gialla

Il gruppo si prende una vacanza e arriva a 12' e 30". Quarto Daniele Bennati della Movistar

Tour, Barguil vince sull'Izoard, Froome in giallo. Aru staccato

Tour, Barguil vince sull'Izoard, Froome in giallo. Aru staccato

Dopo le difficoltà di ieri il capitano dell'Astana paga nuovamente dazio sull'ultima salita chiudendo al tredicesimo posto

Ciclismo, Tour de France - Tappa Sedici

Tour, arriva la crisi per Fabio Aru. Ora è quarto in classifica generale

A Serre Chavalier trionfa lo sloveno Roglic Il sardo in ritardo di 53" da Froome sempre in giallo. Bene Uran e Bardet