Domenica 26 Febbraio 2017 - 18:00

Sei Nazioni, Italrugby illude ma poi Inghilterra trionfa 36-15

Per l'Italia mete di Venditti e Campagnaro

Sei Nazioni, Italrugby illude ma poi Inghilterra trionfa 36-15

Per l'Italia mete di Venditti e Campagnaro, con una trasformazione e un drop di Allan. Tra i padroni di casa, che salgono in testa alla classifica a punteggio pieno con 13 punti, mete per Cole, Care, Daly, Te'o e Nowell (due) con tre trasformazioni di Farrell. Il prossimo impegno dell'Italrugby nel Sei Nazioni è in programma il prossimo 11 marzo all'Olimpico contro la Francia.

Dura un tempo il sogno dell'Italrugby di battere l'Inghilterra a Twickenham, nella gara valida per la terza giornata del Sei Nazioni. Gli azzurri, avanti 10-5 alla fine del primo tempo, si sono arresi alla fine ai padroni di casa con il punteggio di 36-15, rimediando la terza sconfitta in altrettante partite.
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Bernard Hinault nell Hall of Fame del Giro d'Italia

Hinault entra in Hall of Fame Giro d'Italia: Grande orgoglio

Conquistò tre vittorie su tre partecipazioni: nel 1980, nel 1982 e nel 1985

Parigi e Los Angeles: La nostra candidatura è solo per il 2024

Parigi e Los Angeles: La nostra candidatura è solo per il 2024

La sede ospitante verrà decisa a Lima, in Perù, a settembre

Sci, CdM: gigante Aspen, trionfa Hirscher. Eisath quinto

Sci, CdM: gigante Aspen, trionfa Hirscher. Eisath quinto

L'austriaco mette in pista una seconda manche-monstre

Kwiatkowski vince la Milano-Sanremo davanti a Sagan

Kwiatkowski vince la Milano-Sanremo davanti a Sagan

La prima grande classica del ciclismo va al polacco del team Sky