Domenica 26 Febbraio 2017 - 18:00

Sei Nazioni, Italrugby illude ma poi Inghilterra trionfa 36-15

Per l'Italia mete di Venditti e Campagnaro

Sei Nazioni, Italrugby illude ma poi Inghilterra trionfa 36-15

Per l'Italia mete di Venditti e Campagnaro, con una trasformazione e un drop di Allan. Tra i padroni di casa, che salgono in testa alla classifica a punteggio pieno con 13 punti, mete per Cole, Care, Daly, Te'o e Nowell (due) con tre trasformazioni di Farrell. Il prossimo impegno dell'Italrugby nel Sei Nazioni è in programma il prossimo 11 marzo all'Olimpico contro la Francia.

Dura un tempo il sogno dell'Italrugby di battere l'Inghilterra a Twickenham, nella gara valida per la terza giornata del Sei Nazioni. Gli azzurri, avanti 10-5 alla fine del primo tempo, si sono arresi alla fine ai padroni di casa con il punteggio di 36-15, rimediando la terza sconfitta in altrettante partite.
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Golf, riapre il Circolo Sestrieres: più di 30 gare in calendario

Il 23 giugno l'inaugurazione della stagione estiva

Ciclismo, Viviani, Cavendish e Trentin si sfidano nella nuova Adriatica-Ionica Race

Prima edizione della corsa a tappe organizzata da Moreno Argentin. Si parte dal Veneto per arrivare in Friuli Venezia Giulia. In gara anche Nizzolo, Consonni e Cunego, a pochi giorni dal ritiro. Da mercoledì 20 giugno su LaPresse

Motocross, Tony Cairoli sul podio a Pavia

Il pilota nove volte Campione del Mondo si è imposto sul difficile circuito di Ottobiano. Al suo fianco il marchio Fiat Professional

Il salto di Larissa e la reazione di mamma Fiona May: a 15 anni è da record | Video

Ai Campionati Italiani Allievi di Rieti, l'atleta a 6,38 (+0.7) e diventa la migliore italiana della sua età