Lunedì 24 Aprile 2017 - 16:45

Serena Williams al figlio: Sono felice di essere la numero 1 con te

La campionessa su Instagram: "Non vedo l'ora di conoscerti. Non vedo l'ora di vederti nel box giocatori l'anno prossimo"

Serena Williams al figlio: Sono felice di essere la numero 1 con te

"Dalla più anziana numero uno del mondo al più giovane numero uno al mondo". Con queste parole e una foto su Instagram Serena Williams ha festeggiato il ritorno al primo posto del ranking Wta nonostante la sua assenza dai campi di gioco. La campionessa americana salterà il resto della stagione dopo aver annunciato la scorsa settimana di essere incinta. "Mio caro bambino, mi hai dato una forza che non sapevo di avere. Mi hai insegnato il vero significato della serenità e della pace", ha scritto la il 35enne campionessa di 23 titoli del Grande Slam. "Non vedo l'ora di conoscerti. Non vedo l'ora di vederti nel box giocatori l'anno prossimo", ha scritto ancora Serena. "Ma la cosa più importante è che sono felice di essere la numero uno al mondo con te, ancora una volta oggi. Dalla più anziana numero uno del mondo al più giovane numero uno al mondo. Tua mamma", ha concluso.

 

 

 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

TENNIS-ATP-GER-2018

Tennis, Atp Stoccarda: trionfa Federer, Raonic ko in finale

Per il tennista svizzero è il 98esimo torneo vinto in carriera sul circuito Atp in 148 finali

Open di Tennis, al via The Roland Garros 2018 a Parigi

Pugno duro Tas su Errani. L'azzurra: "Non so se torno a giocare"

Aumentata a dieci mesi la squalifica della tennista romagnola. Era stata sospesa per aver violato le regole dell'antidoping

Rafael Nadal vs Dominic Thiem - Finale Roland Garros

Nadal vince per 11esima volta al Roland Garros: "Più di un sogno"

Lo spagnolo ha battuto in finale l'austriaco Dominic Thiem in tre set con il punteggio di 6-4, 6-3, 6-2

Sloane Stephens v Simona Halep: Finale Roland Garros

Roland Garros: Halep trionfa in finale, primo Slam in carriera

Battuta in finale in tre set in rimonta la statunitense Sloane Stephens con il punteggio di 3-6, 6-4, 6-1 in due ore e quattro minuti di gioco