Domenica 01 Ottobre 2017 - 21:30

Serie A, le pagelle di Milan-Roma 0-2: super Dzeko, bene Romagnoli

Tra i rossoneri è uno dei pochi a salvarsi, Bonucci fatica a costruire

Milan - Roma

Le pagelle di Milan-Roma 0-2, gara valida per la settima giornata del campionato di Serie A.

MILAN

Donnarumma 6: Nel primo tempo per poco non regala a Strootman la palla dell'1-0. Nella ripresa prima salva su Florenzi, poi cade sotto i colpi di Dzeko e dello stesso attaccante esterno giallorosso.

Musacchio 5: In affanno costante, tanti errori quando c'è da impostare dalle retrovie. In ritardo sull'azione che porta al gol di Dzeko.

Bonucci 5: Come Musacchio, fatica davvero a costruire gioco da dietro. Pochi lanci lunghi e tutti fuori misura. Non bene in marcatura su Dzeko e in ritardo anche sul raddoppio.

Romagnoli 6: Dei tre centrali rossoneri è quello che se la cava meglio. Bello il duello con Florenzi, dimostra personalità.

Borini 6: Gara di grande generosità nell'insolito ruolo di esterno nel 3-5-2, corre a perdifiato lungo la fascia ma dimostra poi scarsa lucidità in avanti (dall'83' Bonaventura s.v.).

Kessié 5.5: lotta su ogni pallone e prova sempre ad inserirsi in avanti. Non una grande partita, però, dal punto di vista della qualità.

Biglia 5.5: In cabina di regia prova a costruire qualcosa di buono nella metà campo avversaria. Bene nel primo tempo, cala nella ripresa e l'impressione che quando il ritmo si alza vada in difficoltà.

Calhanoglu 5: Sbaglia tanto, quasi mai pericoloso dalle parti di Alisson. Conclude la sua serata negativa con un fallo tattico su Nainggolan che gli costa l'espulsione.

Rodriguez 6: Solita grande spinta sulla fascia, bene anche in fase difensiva.

André Silva 5.5: Si muove molto su tutto il fronte d'attacco, nella ripresa fallisce una clamorosa occasione sullo 0-0.

Kalinic 5.5: Lotta con Manolas e soprattutto Fazio, che alla lunga lo tengono a bada. Nella ripresa impegna Alisson con un sinistro debole da centro area. (Dal 79' Cutrone s.v.)

ROMA

Alisson 7: primo tempo da spettatore, nella ripresa salva il risultato su due conclusioni pericolose di Bonucci e Kalinic.

Peres 6: Spinge molto sulla corsia di destra, arrivando spesso in avanti. Dietro se la cava di mestiere.

Manolas 6.5: Qualche errore in fase di costruzione, ma difensivamente non lascia passare nessuno. (Dall'85' Juan Jesus s.v.)

Fazio 6.5: Lotta con Kalinic su ogni pallone, dimostra un buon affiatamento con Manolas.

Kolarov 6.5: Prova di grande qualità e personalità. Arriva con facilità sul fondo e in difesa non sbaglia quasi nulla.

De Rossi 6: Schierato davanti la difesa si abbassa speso per dare manforte ai due difensori centrali. Un po' macchinoso nell' impostare, ma si conferma un guerriero di cui Di Francesco difficilmente può fare a meno.

Strootman 6: Trenta minuti di grande intensità, sfiora un eurogol dalla distanza. Poi esce a causa di un infortunio muscolare. (Dal 30' Pellegrini 7: Prestazione di grande spessore: impensierisce Donnarumma e mette lo zampino sul primo gol.)

Nainggolan 6.5: Non è ancora il giocatore straripante che siamo abituati a vedere, ma non molla mai quando c'è da lottare e recuperare palloni. Provoca l'espulsione di Chalanoglu.

Florenzi 7: In difficoltà nel primo tempo, esce alla distanza nella ripresa trovando anche il gol del 2-0. Una autentica liberazione dopo il calvario del doppio infortunio.

El Shaarawy 6: Vispo e sempre reattivo, riceve però pochi palloni giocabili. Poco incisivo, ma si sacrifica molto. (Dal 78' Gerson s.v.).

Dzeko 7.5: Fa a sportellate con Bonucci, lavora tanto per la squadra. Nella ripresa trova un gol bellissimo che di fatto spacca la partita.
 

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Roma - Cagliari

Serie A, la Roma piega il Cagliari al 94': Fazio gol, Var certifica

I giallorossi si salvano in pieno recupero e agganciano momentaneamente la Juve a 38 punti

Torino Fc vs Napoli

Serie A, le pagelle di Torino-Napoli 1-3: Hamsik da record

Tra i granata si salva Belotti, male Burdisso

Torino Fc vs Napoli

Serie A, Napoli tris e primato: il Toro cade 3-1 in casa

La squadra di Sarri approfitta del tonfo interno dell'Inter e torna in vetta

Inter  vs Udinese

Serie A, le pagelle di Inter-Udinese 1-3: De Paul trascina i friulani

Icardi strappa un sei e mezzo, Perisic sottotono