Sabato 20 Gennaio 2018 - 16:30

Sestriere, cade e sbatte la testa sulla barriera della pista: muore sciatore 31enne

È morto sul colpo per un trauma cranico e facciale, non ci sono altre persone coinvolte

Maltempo, nella notte sono caduti circa due metri di neve sul Colle di Sestriere

Uno sciatore è morto durante una discesa in punta al Fraiteve, a Sestriere. Giovanni Bonaventura, questo il nome della vittima, aveva 31 anni: è morto sul colpo sbattendo contro una barriera frangivento di legno ai margini della pista.

Lo sciatore, indossava il casco, ma lo schianto è stato tanto forte da procurargli un trauma cranico e facciale che lo ha ucciso. L'uomo, dopo l'impatto, ha continuando a scivolare per circa duecento metri, ormai senza conoscenza.

Bonaventura, un ingegnere di Torino, era solo quando ha perso il controllo degli sci sbattendo contro la barriera. Sull'accaduto indagano i carabinieri.

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Contestazioni antifascisti contro CasaPound

Torino, tensioni al corteo contro CasaPound: polizia usa idranti

Guerriglia urbana in centro. Lanciate bombe carta con schegge metalliche

Torino, trascinata per metri da auto pirata: morta donna anziana

L'investitore è fuggito senza fermarsi a prestare soccorso

Walter Veltroni morso da un cane alla Festa dell'Unità: primo soccorso in ambulanza

Monacalieri, 7 medici indagati per una donna morta di parto

Il provvedimento della Procura di Torino. I fatti si riferiscono all'aprile dell'anno scorso. Anche la figlioletta nacque morta

Embraco conferma 500 licenziamenti. Calenda: "Atto irresponsabile"

L'azienda del gruppo Whirlpool pronta a mandare a casa i lavoratori dello stabilimento di Riva di Chieri, nel torinese