Venerdì 14 Aprile 2017 - 09:45

Sextape a Valbuena: Cissè indagato per tentato ricatto

Nella stessa vicenda è coinvolto anche il centravanti del Real Benzema

Sextape a Valbuena: Cissè indagato per tentato ricatto

L'ex attaccante francese Djibril Cissè è sotto inchiesta formale per il tentativo di ricatto con un sextape nei confronti del centrocampista del Lione Mathieu Valbuena. A riferirlo il quotidiano transalpino 'Le Parisien'. Il 35enne, nel 2011-12 meteora nella Lazio, è indagato da un tribunale di Versailles per concorso in tentato ricatto, che secondo i pm avrebbe avuto luogo nel 2015.

"Il signor Cissè prende atto dell'inchiesta e potrà ora dimostrare che non è in alcun modo coinvolto", ha detto l'avvocato Arnaud Pericard, citato dallo stesso Parisien. Nella medesima vicenda è coinvolto anche il centravanti del Real Karim Benzema, a lungo escluso per questo motivo dalla Nazionale francese. La punta ex Lione, che ha sempre negato ogni accusa, è stata reintegrata da Didier Deschamps nel settembre scorso.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Rudi Garcia regala la maglia di Totti al presidente Macron

Rudi Garcia regala la maglia di Totti al presidente Macron

Il presidente in visita al centro sportivo dell'Olympique, la squadra per cui fa il tifo

Ajax v Manchester United - 2016/17 UEFA Europa League Final Package

Calciomercato, stretta Juve per Matuidi. Ibra-United, ritorno vicino

Il mercato della Juve non si chiuderà però con l'arrivo del calciatore 30enne

Finale Supercoppa 2016-2017 Juventus - Lazio

Giocatore Uefa, Buffon si contende il titolo con Messi e Ronaldo

I tre finalisti sono stati decisi da una giuria composta dagli 80 allenatori dei club che hanno partecipato a Champions e Europa League

AC Milan v Borussia Dortmund - International Champions Cup China

Calciomercato, Milan: Bacca via, Kalinic in arrivo. Paulinho al Barça

Sul fronte estero, la notizia del giorno è l'ufficialità del passaggio di Paulinho dal Guangzhou Evergrande al Barcellona per 40 milioni