Giovedì 22 Febbraio 2018 - 12:45

Short track, bronzo per Arianna Fontana nei 1000 metri

E' la decima medaglia azzurra ai Giochi Olimpici di PyeonChang

XXIII Giochi olimpici invernali - Short track 1000 D donne

Decima medaglia per l'Italia ai Giochi Olimpici di PyeongChang. Arianna Fontana ha conquistato il bronzo nei 1000 metri di short track.

Per la pattinatrice valtellinese si tratta della terza medaglia in questi Giochi, l'ottava complessiva in carriera, dopo l'oro nei 500 metri e l'argento nella staffetta femminile. L'oro è andato all'olandese Suzanne Schulting, che ha preceduto la canadese Kim Boutin. Brivido nel giro finale per la portabandiera della spedizione italiana, che ha rischiato di cadere per un contatto con la coreana Shim, poi squalificata. Fontana con questa medaglia si porta a meno due da Stefania Belmondo, l'atleta italiana che ha vinto il maggior numero di medaglie alle Olimpiadi Invernali, a quota dieci.

"Portare a casa un bronzo è davvero incredibile, vale tantissimo sui 1000 metri che è la distanza in cui ho sempre fatto fatica". Arianna Fontana commenta così il terzo posto. "Il contatto con le due coreane? Sapevo che tra loro non c'era un buon feeling e che non avrebbero fatto gioco di squadra - ha aggiunto la pattinatrice parlando ai microfoni di Eurosport - Non mi aspettavo che l'olandese partisse così forte, così ho dovuto aspettare per vedere se (le due coreane, ndr) si muovevano. Poi ho dovuto prendere la gara in mano ed è arrivato un bronzo. Proseguire fino Pechino 2022? Quattro anni sono lunghi, sono tanti. Sinceramente non ho ancora pensato a cosa farò, non ho avuto modo di dare spazio a questo pensiero. Anche a Sochi ho pensato che fosse la mia ultima Olimpiade, poi per fortuna ho continuato".

Per quanto riguarda le elezioni del 4 marzo "ero concentrata su altre cose ma adesso studio, e andrò a votare. È importante che tutti gli italiani votino, è un nostro diritto". Così la portabandiera Arianna Fontana al temine della gara dei 1000 metri di short track che l'ha vista arrivare al terzo posto. "È importante che ognuno dica la propria - ha aggiunto - e che ci diamo tutti una svegliata per migliorare la situazione. Questo è un lavoro di tutti, non solo dei politici".
 

 

 

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Valanga in Valmalenco, morti due scialpinisti

Francia, valanga in zona Chamonix: morto noto alpinista, 3 feriti

Emmanuel Cauchy era una figura nota dell'alpinismo francese

Il club Sestriere vince il 37simo Uovo d'oro Audi di sci alpino

Sulle piste della Vialattea ben 1.832 giovani sciatori arrivati da Spagna, Svizzera e Francia e chiaramente da tutta Italia

Vialattea, in 1832 sulle piste per il 37° Uovo d'Oro Audi

Domani la classica manifestazione pasquale organizzata dallo Sporting Club Sestrieres