Martedì 14 Novembre 2017 - 09:15

Sicilia, accusato di estorsione dai dipendenti: arrestato candidato M5S

Primo dei non eletti, Fabrizio La Gaipa aveva preso 4.357 voti alle elezioni del 5 novembre

Fabrizio La Gaipa - Foto tratta dal profilo Facebook

Fabrizio La Gaipa, candidato per il M5S alle elezioni regionali in Sicilia e primo dei non eletti, è stato arrestato per estorsione dalla squadra mobile di Agrigento. A darne notizia il sito del quotidiano La Sicilia. La Gaipa, 42enne, è stato accusato da alcuni dipendenti del suo albergo Costazzurra Museum & Spa. Nelle elezioni del 5 novembre La Gaipa aveva preso 4.357 voti, non riuscendo però ad entrare nell'Assemblea regionale siciliana.

Pronto a commentare la notizia attaccando i pentastellati Renato Brunetta. "Un certo La Gaipa, uno dei candidati del Movimento 5 stelle alle scorse regionali, è stato arrestato dalla squadra mobile di Agrigento con l'accusa di estorsione. Com'era la storia degli impresentabili? Che dicono Di Maio, Di Battista e Cancelleri? Onestà-tà-tà-tà-tà-tà", scrive scarcasticamente su Twitter.

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Maltempo a Roma

Meteo, fine settima variabile: vento forte e neve abbondante sulle Alpi

Le temperature saranno altalenanti: in calo sabato, in temporaneo rialzo domenica, torneranno a diminuire ancora nella giornata di lunedì

Salute, brusco aumento dei casi di influenza: in oltre 2 milioni a letto

Non solo la spremuta d'arancia, tutti i rimedi della nonna contro l'influenza

Gli agricoltori svelano i segreti per curare i malanni di stagione

Questura Milano - Arrestati tre italiani per spaccio, detenzione di armi e ricettazione

Dalla droga alla prostituzione, gli italiani spendono 19 miliardi in attività illegali

E il valore è aumentato negli ultimi 4 anni. La Lombardia è la regione con più elevato numero di segnalazioni