Giovedì 30 Marzo 2017 - 21:15

Sole 24 Ore: Smentiti colloqui e contatti con Poligrafici Editoriali

Riffeser aveva dichiarato di aver offerto la "disponibilità per definire una partnership sinergica a livello produttivo"

Sole 24 Ore: Smentiti colloqui e contatti con Poligrafici Editoriali

Il gruppo editoriale 'il Sole 24 Ore', in una nota in riferimento alle dichiarazioni di Andrea Riffeser, a.d. di Poligrafici Editoriali, "smentisce categoricamente l'esistenza di qualunque colloquio e/o contatto". In una nota diffusa contestualmente all'approvazione dei conti 2016, l'editore del gruppo Poligrafici Editoriali aveva dichiarato: "Sono stati attivati colloqui con 'il Sole 24Ore', con i quali abbiamo offerto la nostra disponibilità per definire una partnership sinergica a livello produttivo. In un particolare contesto economico come quello che stiamo affrontando, ritengo che solo gli editori puri, come Cairo e il nostro gruppo, siano in grado di gestire la crisi e traghettare il settore, per superare gli ostacoli di questo momento molto difficile per l'editoria".

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Fake news

Ue, un team di esperti dichiara guerra alle 'fake news'

Oggi il primo incontro del Gruppo di Alto livello messo in campo dalla Commissione per studiare e affrontare la crescente diffusione di notizie false online

La Bce: "Il mercato del lavoro dell'Eurozona è in persistente miglioramento"

I dati del Bollettino economico: "Ancora necessario un accomodamento monetario per far scendere l'inflazione"

La sala Albertini all'interno della sede del Corriere della Sera

Editoria, la crisi continua, ma il calo dei ricavi rallenta

I dati del Focus "Focus 2012-2017" di R&S Mediobanca. Scendono gli occupati (-3.422) e le copie cartacee. La pubblicità digitale finisce quasi tutta ai grandi player di internet

Dal 2018 LaPresse distribuirà in Italia testi, foto e video di AFP

Accordo con il colosso francese. Marco Durante: "Crescere insieme". Christine Buhagiar: "Intesa con un attore principale del panorama italiano"