Giovedì 30 Marzo 2017 - 21:15

Sole 24 Ore: Smentiti colloqui e contatti con Poligrafici Editoriali

Riffeser aveva dichiarato di aver offerto la "disponibilità per definire una partnership sinergica a livello produttivo"

Sole 24 Ore: Smentiti colloqui e contatti con Poligrafici Editoriali

Il gruppo editoriale 'il Sole 24 Ore', in una nota in riferimento alle dichiarazioni di Andrea Riffeser, a.d. di Poligrafici Editoriali, "smentisce categoricamente l'esistenza di qualunque colloquio e/o contatto". In una nota diffusa contestualmente all'approvazione dei conti 2016, l'editore del gruppo Poligrafici Editoriali aveva dichiarato: "Sono stati attivati colloqui con 'il Sole 24Ore', con i quali abbiamo offerto la nostra disponibilità per definire una partnership sinergica a livello produttivo. In un particolare contesto economico come quello che stiamo affrontando, ritengo che solo gli editori puri, come Cairo e il nostro gruppo, siano in grado di gestire la crisi e traghettare il settore, per superare gli ostacoli di questo momento molto difficile per l'editoria".

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Rai, il cda approva bilancio 2016: utile a 18 milioni

Rai, il cda approva bilancio 2016: utile a 18 milioni

La positiva performance economica anche grazie al canone in bolletta

Fca, ad Alfredo Altavilla il premio "Barsanti & Matteucci"

Fca, ad Alfredo Altavilla il premio "Barsanti & Matteucci"

Al manager FCA, in qualità di CEO Abarth, va il riconoscimento che dal 2000 premia le più illustri personalità internazionali distintesi nel campo dell'ingegneria automobilistica

Hisense diventa sponsor ufficiale dei Mondiali 2018

Hisense diventa sponsor ufficiale dei Mondiali 2018

"Siamo onorati di accettare la nostra più grande sfida fino a questo momento con la Coppa del Mondo Fifa 2018"

Pier Silvio Berlusconi nega trattativa con Vivendi

Pier Silvio Berlusconi nega trattativa con Vivendi

Così si è espresso al termine della testimonianza in procura sul tentativo di scalata del gruppo di Bolloré