Giovedì 13 Aprile 2017 - 14:45

Sono più grandi i Beatles o Justin Bieber? Ringo Starr non ha dubbi

Alla domanda provocatoria di Tmz il batterista dei Fab Four risponde che in "tour aprirebbe i concerti il giovane canadese"

Sono più grandi i Beatles o Justin Bieber: Ringo Star non ha dubbi

Fossero vissuti nello stesso periodo i più grandi sarebbero stati loro. Ovviamente, i Beatles. E non Justin Bieber, questione scontata. La domanda provocatoria è stata posta allo storico batterista dei Fab Four, Ringo Starr, da Tmz, la rivista online più informata e pettegola del mondo. 

La domanda del reporter è: "Se i Beatles e Justin Bieber stessero in tour insieme nel loro periodo d’oro, chi aprirebbe il concerto?". Un quesito che. tradotto, pone inderettamente la questione dell'importanza tra i due termini di paragone. Nelle line up dei concerti chi chiude è più importante. Quindi chi apre lo è meno. 

Ringo Star ha risposto sportivamente ma sinceramente: "Justin tutta la vita, fratello. Ma noi amiamo Justin". E in quel momento accanto lui compare un divertito Joe Walsh, ex voce e chitarra degli Eagles. 

 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Usa, 40° anniversario dalla morte di Elvis Presley a Memphis

Quarant'anni senza il Re del Rock: l'omaggio dei fan davanti alla casa di Memphis di Elvis

Una veglia in Tennessee in memoria del cantante che ha cambiato la storia della musica

Taylor Swift, her mother Andrea and attorney Jesse Schaudies react to the verdict being read in Denver Federal Court where the Taylor Swift groping trial goes on in Denver

Taylor Swift vince in tribunale contro dj che le palpò fondoschiena

Risarcimento simbolico di un dollaro per la cantante statunitense: "Deve servire da esempio per le altre donne che potrebbero essere riluttanti a denunciare"

Festival Federico Cesi, il suono dei borghi umbri diventa un concerto

L'Umbria raccontata dalla musica classica per un mese intero

Taylor Swift e le molestie sessuali: prima vittoria in aula contro il dj David Mueller

Taylor Swift e le molestie sessuali: prima vittoria contro il dj

I giudici hanno respinto la denuncia del disc jockey, che aveva accusato la cantante di averlo fatto licenziare senza giusta causa