Lunedì 13 Marzo 2017 - 07:30

Spalletti: Totti ha rifiutato il cambio? Meglio non dire niente

"Mentre si scaldava ha avvertito un problema e ha preferito non entrare"

Spalletti: Totti ha rifiutato il cambio? Meglio non dire niente

"Totti ha rifiutato il cambio? È un tasto difficile: preferisco non dire niente, altrimenti, come nei processi, poi viene usato contro di me. In realtà non è successo nulla di strano: mentre si scaldava ha avvertito un problema e ha preferito non entrare". Così su Premium Sport l'allenatore della Roma Luciano Spalletti dopo la vittoria contro il Palermo.

Il tecnico ha parlato anche dei prossimi anni: "Il mio futuro? Gli ho fatto un favore, alla società, a non firmare il rinnovo, perché se perdo altre due partite penso sia giusto che mi mandino via", ha detto Spalletti. "Allo scorso allenatore gli hanno fatto tre anni di contratto e hanno dovuto pagarlo anche dopo l'esonero - ha ricordato - la Roma è una grande squadra e bisogna meritarsi di allenarla". "Le parole del presidente? Ha fatto benissimo, ha tutto il diritto di prendersela con me. Ma non con i giocatori, perché in quel caso gli risponderei. Invece il suo comportamento è stato ineccepibile", ha concluso Spalletti.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Sassuolo vs Roma - Serie A 2017-2018

Sciagurato Pegolo regala 3° posto alla Roma: Sassuolo ko 1-0

Prova di solidità dei capitolini, che controllano per tutto il match

Roma - Juventus

Serie A, basta 0-0 con la Roma: per la Juve festa scudetto all'Olimpico

A nulla serve la vittoria del Napoli al Marassi. La gioia di Allegri e giocatori sotto lo spicchio di tifosi accorsi nella capitale per una giornata storica

Cagliari - Roma

Serie A, Under inguaia il Cagliari: Roma espugna Sardegna Arena 1-0

Passo in avanti dei giallorossi verso la Champions League: staccata di due punti la Lazio e +4 sull'Inter a due giornate dalla fine. Situazione quasi disperata per i sardi

Roma - Chievo

Serie A, Roma 'avvisa' Liverpool: 4-1 al Chievo, Champions più vicina

Tutte buone notizie in vista della gara di ritorno contro i Reds, quando ai giallorossi serviranno anche gli spunti degli attaccanti per ribaltare il risultato dell'andata