Martedì 11 Aprile 2017 - 11:30

Sparatoria in una scuola di San Bernardino: tre morti

Secondo gli agenti potrebbe trattarsi di un omicidio-suicidio

California, saparatoria San Bernardino

 Salgono a tre i morti nella sparatoria di ieri in una scuola di San Bernardino, in California, circa 100 chilometri a est di Los Angeles. Il bilancio si è aggravato a seguito della morte di un bambino che era rimasto ferito dagli spari, riferiscono le autorità, spiegando che si tratta di Jonathan Martinez, di 8 anni. Ad aprire il fuoco ieri nella scuola North Park di San Bernardino è stato identificato come Cedric Anderson, di 53 anni, che ha ucciso la moglie Karen Elaine Smith, insegnante, mentre si trovava in aula, e poi si è suicidato. Il capo della polizia di San Bernardino, Jarrod Burguan, ha riferito inoltre che un secondo studente, di nove anni, è rimasto ferito e trasferito in ospedale.

 

 

 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

PinkNews awards dinner

Brexit, May spinge su diritti cittadini Ue. E promette: "Resterete in Gb"

In post su Fb la premier britannica rassicura i comunitari regolarmente residenti nel Regno Unito

Barcellona, manifestazione contro l'indipendenza catalana

Sabato il governo di Madrid si riunirà per sospendere l'autonomia della Catalogna

Scaduto l'ultimatum. Puigdemont non risponde con chiarezza e rilancia: "Indipendenza se verrà attivato l'articolo 155"

Catalogna, cos'è e cosa prevede l'articolo 155 della Costituzione

Tutto quello che c'è da sapere sull''arma' del governo di Madrid

Brexit, May scrive una lettera ai cittadini Ue: "Potrete restare nel Regno Unito"

Brexit, May scrive una lettera ai cittadini Ue: "Potrete restare nel Regno Unito"

Accordo in vista per garantire i diritti di circa 3 milioni di stranieri che vivono nel Paese: "Vogliamo che rimangano"