Lunedì 07 Maggio 2018 - 08:45

Starbucks, i prodotti arrivano in tutto il mondo: accordo con Nestlé da 7,15 miliardi

I prodotti di consumo e ristorazione della società statunitense saranno commercializzate al di fuori delle sue caffetterie

US-RACE-POLICE-STARBUCKS

Nestlé pagherà 7,15 miliardi di dollari (circa 5,97 miliardi di euro) a Starbucks per commercializzare i prodotti di consumo e ristorazione della società a livello globale, al di fuori delle sue caffetterie. Lo riferisce la multinazionale in una nota, spiegando che l'operazione riguarda un business annuo di 2 miliardi di dollari. Circa 500 dipendenti Starbucks entreranno a far parte di Nestlé per guidare le prestazioni del business esistente e l'espansione globale. Le operazioni continueranno a svolgersi a Seattle. 

L'accordo, che è soggetto ad approvazione normativa e dovrebbe concludersi entro la fine del 2018, esclude i prodotti pronti da bere e tutte le vendite di qualsiasi prodotto all'interno dei coffee shop Starbucks. La transazione non include il trasferimento di alcun capitale fisso, il che facilita un'integrazione regolare ed efficiente. Nestlé si aspetta che questa attività contribuisca positivamente sui suoi guadagni per azione e sugli obiettivi di crescita organica a partire dal 2019. Il programma di riscatto delle azioni in corso di Nestlé rimarrà invariato.

"Questa alleanza globale nel caffè porterà l'esperienza Starbucks nelle case di milioni di persone in tutto il mondo attraverso la portata e la reputazione di Nestlé", ha dichiarato Kevin Johnson, presidente e ceo di Starbucks. "Questo accordo storico - ha aggiunto - è parte dei nostri sforzi per focalizzare e far evolvere il nostro business per soddisfare le mutevoli esigenze dei consumatori, e siamo orgogliosi di lavorare al fianco di un'azienda che si impegna a rispettare i nostri valori". "Questa transazione segna una tappa importante per il nostro business del caffè, il settore a più alta crescita di Nestlé", ha commentato Mark Schneider, amministratore delegato di Nestlé. "Con Starbucks, Nescafé e Nespresso - ha continuato - riuniamo tre marchi iconici nel mondo del caffè. Siamo lieti di avere Starbucks come nostro partner. Entrambe le società hanno una vera passione per il caffè eccezionale e sono orgogliose di essere riconosciute come leader globali. E' un grande giorno per gli amanti del caffè in tutto il mondo".

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Wall Street il cuore dell'economia mondiale

Moody's mette sotto esame rating Italia: rischio retrocessione

Sotto la lente anche il contratto di governo M5S-Lega che include "potenziali costose misure su tasse e spesa, senza proposte chiare su come finanziarle"

Facebook and Instagram down

Antitrust, pubblicità occulta su Instagram sotto lente Garante

La conferma Giovanni Calabrò, direttore Direzione Generale per la Tutela del Consumatore Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato

Antitrust, sessione del 13mo convegno a Treviso

Conte incontra le vittime delle banche, Calabrò (Antitrust): "Puntare su tutela"

Il direttore della Direzione Generale per la Tutela del Consumatore Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato commenta la visita del premier incaricato ai risparmiatori truffati