Giovedì 30 Aprile 2015 - 18:25

Su Netflix 'Grace and Frankie', serie tv con Jane Fonda e Lily Tomlin

IMG

Los Angeles (California, Usa), 30 apr. (LaPresse/Reuters) - Le sempreverdi Jane Fonda e Lily Tomlin, rispettivamente 77 e 75 anni, sono le due stelle della nuova serie commedia di Netflix, 'Grace and Frankie', e tornano insieme sul piccolo schermo dopo il film del 1980 'Dalle 9 alle 5, orario continuato'. Le due attrici interpretato due mogli che si ritrovano single quando i loro rispettivi mariti si innamorano uno dell'altro e ricominciano una nuova vita superati i 70 anni. Con loro nel cast e sul tappeto rosso dell'anteprima a Los Angeles c'erano anche Sam Waterston ('The Newsroom', 'Law and Order'), Ethan Embry ('C'era una volta'), June Diane Raphael ('Zodiac', 'New Girl') e la supermodella e attrice Brooklyn Decker ('Battleship', 'Che cosa aspettarsi quando si aspetta').

"Abbiamo entrambe amici che hanno fatto coming out e si trovano ad affrontare la questione del matrimonio omosessuale - ha detto Fonda alla premiere - e così ci è sembrato opportuno e tempestivo che la nostra serie ne parli". La serie, opera dell'ideatrice e produttrice di 'Friends' Marta Kauffman, debutta su Netflix il prossimo 8 maggio.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Con DIPIÙ arriva la radio dell'estate

In edicola con il settimanale, completa di pile eco-friendly e di cuffiette auricolari

'Gardenia' festeggia 400 uscite con un numero da collezione

'Gardenia' festeggia 400 uscite con un numero da collezione

Edizione speciale del mensile di Cairo Editore per gli amanti di fiori, piante e giardini

Il mondo della tv piange Paolo Limiti: il conduttore aveva 77 anni

Addio a Paolo Limiti: il conduttore tv aveva 77 anni

A darne l'annuncio è stato su Twitter Nicola Carraro, produttore cinematografico e marito di Mara Venier

Grande successo per Leggo F perché…: oltre 600 mail in redazione

Grande successo per Leggo F perché: oltre 600 mail in redazione

Per tutta l'estate il settimanale continuerà a dar voce alle proprie lettrici pubblicando le lettere più interessanti