Lunedì 17 Aprile 2017 - 11:15

Sud Corea, l'ex presidente Park incriminata per corruzione

Perseguito anche il numero uno del gruppo Lotte Shin Dong-bin

Sud Corea, ex presidente Park inciminata per corruzione

L'ex presidente sudcoreana Park Geun-hye è stata incriminata oggi dai procuratori del Paese per differenti accuse di corruzione. Perseguito per corruzione anche il presidente del gruppo Lotte, Shin Dong-bin.

L'arresto immediato dell'ex presidente era stato disposto poco più di due settimane fa. Park ha perso la sua immunità presidenziale il 10 marzo quando la Corte Costituzionale ha accolto le sue dimissioni, approvate dalla maggioranza parlamentare nel mese di dicembre.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Manchester,  arrestato 19enne collegato all'attentato

Manchester, arrestato 19enne collegato all'attentato

Sale a 13 il numero delle persone sotto inchiesta

Merkel contro Trump: Ue non può fidarsi degli Usa

Merkel contro Trump: Ue non può fidarsi degli Usa

"I tempi in cui potevamo fare pienamente affidamento sugli altri sono passati da un bel pezzo, questo ho capito negli ultimi giorni"

Clima, media Usa: Trump vuole uscire dagli accordi di Parigi

Trump vuole uscire da accordi di Parigi. Merkel: Ue non si fida

Lo rivela il sito americano Axios, citando tre fonti vicine a Trump

Manchester, blitz polizia: arrestato uomo di 25 anni per l'attentato

Manchester, blitz polizia: arrestato uomo di 25 anni per l'attentato

Al momento, sono quindi 12 i fermati in relazione all'attacco in cui sono state uccise 22 persone