Lunedì 17 Aprile 2017 - 11:15

Sud Corea, l'ex presidente Park incriminata per corruzione

Perseguito anche il numero uno del gruppo Lotte Shin Dong-bin

Sud Corea, ex presidente Park inciminata per corruzione

L'ex presidente sudcoreana Park Geun-hye è stata incriminata oggi dai procuratori del Paese per differenti accuse di corruzione. Perseguito per corruzione anche il presidente del gruppo Lotte, Shin Dong-bin.

L'arresto immediato dell'ex presidente era stato disposto poco più di due settimane fa. Park ha perso la sua immunità presidenziale il 10 marzo quando la Corte Costituzionale ha accolto le sue dimissioni, approvate dalla maggioranza parlamentare nel mese di dicembre.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Afghanistan, attacco armato a Save the Children

Afghanistan, attacco armato a Save the Children: 1 morto e 14 feriti

Ancora nessuna rivendicazione: i media afgani mostrano una colonna di fumo nero alzarsi dall'edificio e quello che sembra essere un veicolo in fiamme

Djalali, sospesa condanna a morte del ricercatore iraniano in Piemonte

La Corte suprema dovrà ora riesaminare il caso dell'accademico accusato di spionaggio

Russiagate, il ministro Sessions interrogato da team del procuratore Mueller

È la prima volta che un membro del governo del presidente Trump viene ascoltato nell'ambito delle indagini

Usa, studente 15enne spara in liceo in Kentucky: due morti. Fermato il killer

Lo annuncia il governatore di questo Stato della zona centro-orientale degli Usa