Bolt

Pagina 1 di 7
Domenica, Agosto 13, 2017 - 10:15

VIDEO Addio amaro per Bolt, niente oro e infortunio nella staffetta

Ultima gara amara per Usain Bolt. Il velocista giamaicano si è infortunato alla coscia sinistra nella finalissima della staffetta 4x100 ai Mondiali di atletica di Londra. Lo sprinter è stato costretto a ritirarsi. Così è sfumata la sua ventesima medaglia d'oro in carriera.Sul primo gradino del podio è salita la Gran Bretagna che ha chiuso davanti a tutti in 37''e 47, medaglia d'argento per gli Stati Uniti, bronzo al Giappone.

Sabato 12 Agosto 2017 - 23:15

Addio choc per Bolt: si infortuna in staffetta e sfuma 20esimo oro

La Gran Bretagna sale sul gradino più alto del podio con il tempo di 37"47. Argento agli Stati Uniti

Mercoledì 02 Agosto 2017 - 07:45

Atletica, la difficile eredità di Bolt: cercasi nuovo re della velocità

Il fuoriclasse giamaicano appenderà gli scarpini al chiodo dopo i Mondiali di Londra. E trovare un degno sostituto sarà un'impresa

Mercoledì 01 Febbraio 2017 - 12:15

Bolt: Medaglia ritirata? Deluso ma la vita va avanti

Ritirata alla Giamaica la medaglia d'oro nella staffetta 4x100 di Pechino 2008, dopo la squalifica per doping di Nesta Carter

Mercoledì, Gennaio 25, 2017 - 19:15

Doping, la Giamaica e Bolt perdono oro in staffetta Pechino

Il doping piomba sulla Giamaica. La staffetta 4x100 di Pechino 2008 è stata squalificata dal Cio, il comitato olimpico internazionale, per la positività di Nesta Carter a uno stimolante proibito. Tutto il quartetto perde così l'oro, Usain Bolt compreso. In quella edizione dei Giochi il re della velocità si aggiudicò anche le finali dei 100 e 200 metri. Per colpa di Carter, Bolt vede sfumare il record del triplo triplete, tre medaglie d'oro in 3 diverse olimpiadi: Pechino, Londra e Rio. Via anche l'argento della triplista russa Lebedeva.

Giovedì, Ottobre 20, 2016 - 11:15

Usain Bolt, il documentario

(LaPresse) Il più veloce e il più simpatico. Usain Bolt è uno sportivo fuori dalla norma, per tre volte consecutive campione olimpico nei cento e duecento metri piani, considerate le regine dell'atletica. Dei cento, duecento e staffetta 4x100 metri è anche contemporaneamente campione olimpico, primatista assoluto e campione mondiale in carica. Da fine novembre arriva nelle sale il documentario che mostra la vita dietro le quinte del figlio del vento, compresi i durissimi allenamenti che hanno trasformato un fisico naturalmente potente in una macchina macina record. Nato nell'agosto 1986, l'atleta giamaicano è fra le figure le più popolari e carismatiche dello sport contemporaneo, sia per onori atletici sia per il coté che ha saputo creare attorno alla sua figura a partire dal celebre gesto del fulmine.

Lunedì, Settembre 12, 2016 - 13:45

VIDEO Bolt scatenato a Bora Bora

Non sembrano avere fine le follie post olimpiche di Usain Bolt. Dopo le foto bollenti con una ventenne brasiliana, il fulmine dei 100 e 200 metri è stato immortalato su una spiaggia di Bora Bora, nella Polinesia francese, mentre presta il suo fisico statuario a un ballo tradizionale decisamente ammiccante. Dopo aver messo a segno record e risultati storici, il 30enne sprinter giamaicano sembra deciso a spassarsela ancora, questa volta accompagnato in viaggio dalla fidanzata Kasi J. Bennett, che però non avrebbe partecipato alla festa.

Martedì 23 Agosto 2016 - 14:45

Bolt scatenato: festa sexy a Londra con misteriosa brunetta

Il giamaicano ha lasciato il locale alle 5.30 accompagnato da tre ragazze in abiti succinti

Lunedì 22 Agosto 2016 - 13:00

Rio, Bolt saluta i tifosi brasiliani e la città: Amore infinito

Il campione su Twitter scrive: "Siamo venuti, abbiamo visto, abbiamo conquistato"

Sabato, Agosto 20, 2016 - 11:15

Bolt nella storia, setterosa d’argento

Usain Bolt vince un altro oro nella staffetta 4x100 davanti al Giappone e al Canada e completa il tris ai Giochi di Rio, dopo le vittorie nei 100 e 200 m. Per il velocista giamaicano è la terza tripletta olimpica dopo quelle a Pechino e Londra. Dalla pallanuoto arriva la 25esima medaglia per l'Italia: è l'argento del Setterosa, sconfitte in finale 12-5 dagli Stati Uniti. Show dell'Italvolley maschile che centra la finale per l'oro battendo in rimonta sempre gli americani 3 a 2. Gli azzurri se la vedranno ora col Brasile, che ha eliminato la Russia, domani alle 18.15.

Pagine