calcio

Pagina 1 di 124
Lunedì 20 Marzo 2017 - 14:15

Mancini: Abusi su minori dagli allenatori? Andare fino in fondo

Il "Mancio" chiede chiarezza: due i tecnici arrestati nelle scorse ore

Lunedì, Marzo 20, 2017 - 14:15

VIDEO Sesso coi ragazzi, arrestato allenatore di calcio torinese

Sesso chiesto ai ragazzini, in cambio di un posto da titolare in squadra. Ai domiciliari un allenatore di calcio torinese 20enne. Arrestato anche un tecnico 50enne che sfruttava il collega più giovane per collezionare materiale pedopornografico. Obbligo di firma per un arbitro, che avrebbe tentato approcci sessuali con la scusa di massaggi tonificanti. Le indagini scattate dopo la denuncia dei genitori di un ragazzo di 16 anni che ha avuto il coraggio di raccontare loro la storia. Una quindicina le vittime.

Lunedì 20 Marzo 2017 - 13:00

"Sesso se vuoi giocare', arrestati due allenatori a Torino

Coinvolto anche un arbitro, che combinava incontri con i minori

Domenica 19 Marzo 2017 - 15:00

LIVE Juve, subito Cuadrado! Fiorentina avanti con Kalinic

Le partite della domenica pomeriggio della 29esima giornata di Serie A

Domenica 19 Marzo 2017 - 14:45

Napoli sfata tabù Empoli, 3-2 con brivido finale

Gioielli di Isigne e Mertens, poi i toscani tornano sotto ma non basta

Sabato 18 Marzo 2017 - 14:30

Allegri: Sfida Barcellona deve essere normalità per Juve

Il ct bianconero: "Negli ultimi anni una finale e un ottavo con il Bayern"

Domenica, Marzo 12, 2017 - 19:15

VIDEO Serie A, tornado Inter: Atalanta ko 7-1

Vittoria schiacciante dell’Inter a San Siro contro l’Atalanta. Nella 28esima giornata i nerazzurri vincono 7-1 con le triplette di Icardi e di Banega e il gol di Gagliardini. L'Atalanta trova il gol della bandiera con Freuler. Vittoria anche per il Napoli: al San Paolo gli azzurri hanno la meglio sul Crotone per 3 a 0. L'Udinese in trasferta sconfigge il Pescara 3-1. Chievo - Empoli finisce 4 - 0, mentre Fiorentina - Cagliari termina 1-0. Nell'anticipo delle 12.30 il Bologna ha battuto 1-0 il Sassuolo. Stasera, alle 20.45, il posticipo della 28esima giornata di serie A tra Palermo Roma. Domani, all’Olimpico, chiude il turno Lazio-Torino.

Sabato, Marzo 11, 2017 - 19:15

Calcio, stasera il derby della lanterna

Stasera torna la serie A con il derby tra Genoa e Sampdoria, l'anticipo del sabato della 28esima giornata di campionato. Ma a tenere banco sono ancora le polemiche per il rigore che ieri sera ha regalato la vittoria per 2-1 alla Juventus nel big match contro il Milan. La rabbia dei giocatori rossoneri nel post partita si sarebbe riversata su arredi e insegne bianconere negli spogliatoi dello Stadium. Ma la società rossonera non commenta la vicenda. Intanto il tecnico del Napoli Sarri dice la sua: "Non so se Inter, Napoli e Milan siano tre squadre di pazzi o sono successi episodi discutibili nelle partite contro la Juventus. Non faccio il presidente degli arbitri e lui continua a dirci che abbiamo gli arbitri più forti del mondo. Quindi crediamoci".

Venerdì, Marzo 10, 2017 - 16:00

VIDEO Cairo: Belotti e Immobile? Li abbiamo cresciuti bene

"Belotti e Immobile? Il Torino li ha messi in condizione di poter crescere bene, avendo la possibilità di giocare, e di giocare in squadre d'attacco". Così il presidente del Torino Urbano Cairo, commentando il buon momento di Ciro Immobile e Andrea Belotti, considerati gli attaccanti italiani più in forma, entrambi cresciuti con la maglia granata. "Belotti è con noi da un anno e mezzo e ha fatto passi avanti giganteschi, tanto che oggi è considerato probabilmente uno dei migliori centravanti europei. Ed è capocannoniere non avendo giocato neanche tutte le partite, quindi molto bene", ha aggiunto Cairo, parlando a margine della presentazione del nuovo inserto 'L'economia' del Corriere della Sera, a Palazzo Mezzanotte a Milano. "Immobile fece bene da noi, poi è andato via e ha fatto meno bene. Ora è tornato in Italia e sta facendo di nuovo bene, sono contento per lui perché gli sono affezionato".

Mercoledì, Marzo 8, 2017 - 15:15

VIDEO Tre indagati per l’incendio all’auto del presidente del Pescara

(LaPresse) Tre giovani con un’età compresa fra i 20 e i 27 anni sono indagati per l'incendio all’auto del presidente del Pescara calcio, Daniele Sebastiani, avvenuto la notte tra il 6 e il 7 febbraio sotto la sua abitazione. La polizia ha effettuato tre perquisizioni nelle loro case, sequestrando capi di abbigliamento indossati dagli autori del reato. 5 i soggetti ripresi da diverse telecamere di videosorveglianza privata. Due degli indagati appartengono all'area ultras esterna alla tifoseria organizzata, un terzo gravita negli ambienti dell'estrema destra e ha precedenti specifici. Le indagini proseguono per individuare tutto il gruppo autore del rogo.

Pagine