carabinieri

Pagina 1 di 42
Lunedì, Febbraio 19, 2018 - 12:30

'Ndrangheta, arresti e fermi fra Calabria e Toscana

(LaPresse) Duro colpo alla ndrangheta in un'operazione della Dia tra Reggio Calabria e Firenze denominata "Vello d'oro". 14 persone sono state arrestate in Toscana, 27 fermate in Calabria. Effettuati sequestri per 100 milioni di euro, tra imprese, beni immobili e disponibilità finanziarie. I reati contestati, a vario titolo, sono associazione per delinquere, estorsione, sequestro di persona, usura, riciclaggio e autoriciclaggio, attività finanziaria abusiva, trasferimento fraudolento di valori, aggravati dal metodo mafioso. 64 le aziende sul territorio nazionale, che avevano interessi anche all’estero, nei settori delle costruzioni, dell’acciaio.

Martedì, Febbraio 13, 2018 - 17:15

Sparatoria Macerata, i file audio delle telefonate al 112

I Carabinieri hanno diffuso i file delle telefonate ricevute il 3 febbraio 2018, giorno del raid razzista a Macerata. Paura per le vie del centro città, come dimostrano le voci che chiedono aiuto alle forze dell’ordine

Venerdì, Febbraio 9, 2018 - 12:15

Arrestato 'Quaglia Quaglia', narcos latitante in Olanda: le immagini della cattura

I carabinieri del nucleo Investigativo di Torre Annunziata hanno localizzato e arrestato insieme a personale della polizia di Amsterdam Francesco De Simone, detto “Quaglia Quaglia”, un 62enne di Torre Annunziata ricercato dal 14 marzo 2015 e inseguito da un mandato d’arresto europeo chiesto dalle autorità italiane a seguito di condanna definitiva per associazione finalizzata al traffico internazionale di stupefacenti aggravata da finalità mafiose

Giovedì, Febbraio 8, 2018 - 19:30

Ecco come prelevano con i bancomat rubati

Le indagini dei carabinieri riguardano un periodo fra il 2016 e il 2017 durante il quale si è registrato un numero alto di utilizzo fraudolento di carte di credito rubate soprattutto a donne in autolavaggi o parcheggi di supermercati. Le immagini delle telecamere di sorveglianza hanno permesso di risalire a una coppia, entrata in possesso di almeno 10 carte utilizzate per compiere 28 prelievi e 9 acquisti di cellulari e gioielli per un valore totale di quasi 20mila euro

Martedì, Febbraio 6, 2018 - 14:00

Torino, smantellato traffico di droga grazie alla telecamera nascosta in tv

I carabinieri della compagnia Torino San Carlo hanno scoperto un'organizzazione criminale senegalese di trafficanti di cocaina grazie a una telecamera nascosta nel televisore di un appartamento che fungeva da laboratorio per il confezionamento e la vendita della droga. I trafficanti, secondo gli inquirenti, erano in grado di soddisfare centinaia di clienti al giorno. Ecco il bilancio dell'intera attività investigativa: 18 arrestati in flagranza per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti; 7 arresti su ordinanza di custodia personale; 23 denunciati per reati in materia di stupefacenti, possesso di documenti falsi, favoreggiamento dell'immigrazione clandestina e sfruttamento della prostituzione; 45 persone segnalate alla Prefettura di Torino e 160mila euro sequestrati

Martedì, Gennaio 16, 2018 - 17:15

Carabinieri, cambio ai vertici dell'Arma: Nistri subentra a Del Sette

Il comandante generale dei carabinieri, Tullio Del Sette, ha lasciato l'Arma al termine del suo mandato triennale. A sostituirlo il generale Giovanni Nistri durante una cerimonia tenutasi alla caserma De Tommaso di Roma, sede della 'Legione Allievi', a cui erano presenti anche il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni, i ministri della Difesa e dell'Interno, Roberta Pinotti e Marco Minniti, il capo di Stato maggiore della Difesa, generale Claudio Graziano e numerose autorità istituzionali

Lunedì, Gennaio 15, 2018 - 19:15

Napoli, incubo baby gang

Si terrà domani a Napoli un vertice in Prefettura sulle baby gang al quale interverrà anche il ministro dell'Interno Marco Minniti. È la risposta alle aggressioni contro minorenni degli ultimi giorni. Ieri sera l'ennesimo episodio: un 16enne è stato insultato da un gruppo di ragazzi e poi colpito al volto da un pugno che gli ha rotto il naso, davanti alla stazione della metropolitana "Policlinico". Sabato sera una baby gang in azione a Pomigliano ha ferito e rapinato due adolescenti. Il giorno prima un 15enne è stato pestato davanti alla metro di Chiaiano

Venerdì, Dicembre 29, 2017 - 12:00

Carabinieri catturano l'ultimo latitante dei Lo Russo

I Carabinieri di Napoli hanno catturato l'ultimo latitante del clan camorristico dei Lo Russo. Cristofaro Sibillo era sfuggito al blitz del 20 novembre in cui i Carabinieri avevano arrestato 43 persone, di fatto decapitando una delle famiglie responsabili dello spaccio nella zona nord di Napoli. L'uomo è stato catturato a Civitavecchia, appena sbarcato da un traghetto proveniente dalla Spagna.

Martedì 19 Dicembre 2017 - 16:45

Vocazione straniera dei carabinieri: ora viaggiano in Peugeot

Il 'porgi l'altra guancia' italiano rischia di penalizzare l'industria made in Italy

Giovedì, Dicembre 7, 2017 - 13:15

Esplosione davanti a caserma dei Carabinieri: era un ordigno rudimentale

Un ordigno rudimentale è stato fatto esplodere davanti al portone d'ingresso della Stazione dei carabinieri di Roma San Giovanni. È successo intorno alle 5.30, in via Britannia 37. Non ci sono stati feriti. Le indagini sono affidate ai carabinieri del Nucleo Informativo e del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Roma e ai carabinieri del ROS. Atto di terrorismo con ordigno esplosivo il reato contestato dal procuratore aggiunto Francesco Caporale. L'indagine è al momento a carico di ignoti.

Pagine