carabinieri

Pagina 1 di 43
Mercoledì, Agosto 8, 2018 - 21:00

Calabria, due bimbi travolti da un treno: il luogo della tragedia

Tragedia a Brancaleone, in provincia di Reggio Calabria: due ragazzini di 12 e 6 anni sono morti dopo essere stati investiti da un treno mentre attraversavano i binari insieme alla madre per andare in spiaggia. La donna è rimasta ferita in modo grave: ricoverata in ospedale, è in prognosi riservata. Stando a una prima ricostruzione, i tre non si sarebbero accorti dell'arrivo del treno.

Domenica, Luglio 29, 2018 - 17:15

Roma, controlli a San Lorenzo: 8 arresti e 2 minimarket chiusi

Giro di vite a San Lorenzo, a Roma, dove nella notte tra il 28 e il 29 luglio i Carabinieri hanno passato al setaccio i vicoli del popolare quartiere della capitale per contrastare fenomeni di illegalità e degrado. Otto persone (7 di origine straniera, una italiana) sono state arrestate, due minimarket sono stati chiusi, mentre tre locali e un albergo sono stati sanzionati. Gli arresti riguardano: due cittadini tunisini di 33 e 53 anni, con precedenti, sorpresi a rubare una borsa da un'automobile parcheggiata; un egiziano di 19 anni, che poco prima aveva scippato una collana d'oro dal collo di una turista svizzera; un 22enne della Guinea senza fissa dimora, per resistenza, violenza e lesioni a pubblico ufficiale durante un controllo; e altre 4 persone (un 45enne nigeriano, un 36enne moldavo, un 26enne romano e un 18enne egiziano) che sono risultate colpite da ordinanze di custodia cautelare in carcere per precedenti reati commessi. Un 60enne tedesco senza fissa dimora e già noto alle forze dell'ordine è stato denunciato a piede libero perché sorpreso a rubare una bicicletta di una società di bike sharing parcheggata lungo la strada.

Sabato, Luglio 14, 2018 - 17:00

Torino, 43 indagati per riciclaggio: tra loro anche Gattuso

L'allenatore del Milan, Gennaro Gattuso, è indagato insieme ad altre 42 persone nell'ambito di un'indagine, denominata 'Perseo', condotta dai carabinieri della stazione di Rivarolo Canavese, nel torinese e dal Nucleo investigativo di Torino, sotto la direzione e il coordinamento della Procura di Ivrea, per trasferimento fraudolento di valori e riciclaggio di proventi illeciti. Gattuso è coinvolto in qualità di socio al 35%, dall'1 novembre 2011 al 19 dicembre 2013, di una società fallita dal 13 maggio 2014 e specializzata nell'allevamento di suini. In seguito all'operazione l'imprenditore Pasquale Motta, 45 anni, residente a Pino Torinese (TO), è stato arrestato con custodia cautelare in carcere. Per 8 persone è invece scattato l’obbligo di dimora nei comuni di residenza

Giovedì 31 Maggio 2018 - 17:15

Processo Cucchi, emergono altri documenti falsificati

Il procedimento contro i 5 carabinieri accusati di aver causato la morte del giovane romano. Verbali postadati, modificati e senza firme

Lunedì, Aprile 9, 2018 - 14:15

Maestra arrestata a Monza, carabinieri: "Atteggiamenti prepotenti, da bulla"

Avrebbe maltrattato gli alunni della classe in cui insegnava. Con questa accusa una maestra italiana di 45 anni è stata arrestata a Varedo, in provincia di Monza. L'indagine dei militari è partita dalla denuncia presentata dal dirigente di un istituto scolastico locale, al quale erano arrivate le segnalazioni di alcuni genitori di bambini dai 4 ai 6 anni. Una condotta aggressiva ripresa dalle telecamere dei carabinieri. "L'atteggiamento della donna era quasi da bulla, da prepotente", ha dichiarato il comandante dei carabinieri di Desio, Mansueto Cosentino

Venerdì, Aprile 6, 2018 - 15:45

Milano, rapina a mano armata in sala scommesse

Due italiani di 28 e 35 anni sono stati arrestati per rapina a mano armata dai carabinieri di Milano. Il più giovane era già finito in manette a dicembre dopo essere stato individuato come l’autore di 8 truffe ai danni di donne dai 70 agli 85 anni derubate di contanti e preziosi. Sempre lui il 6 dicembre scorso ha fatto “da palo” mentre il suo complice minacciava con un revolver l’impiegato di un centro scommesse per farsi consegnare la somma di 3.500 euro

Domenica 18 Marzo 2018 - 22:00

Firenze, rapisce una bimba e minaccia di buttarla nel fiume

Un giovane nigeriano, accusato di violenze domestiche, ha sequestrato la piccola in casa di amici. Fermato dai carabinieri

Domenica, Marzo 11, 2018 - 13:00

Roma, la banda dei carabinieri in piazza Montecitorio

La banda dei carabinieri si esibisce nel consueto concerto in Piazza Montecitorio a Roma. Questa volta però l'evento, che si svolge ogni prima domenica del mese e a cui hanno partecipato tante persone, è avvenuto con una settimana di ritardo a causa delle elezioni politiche.

Sabato, Marzo 3, 2018 - 17:45

Pordenone: percosse e urla all'asilo, i video choc dei maltrattamenti

Percosse, spintoni, urla e comportamenti traumatizzanti per futilissimi motivi, proprio nel luogo in cui i bambini dovrebbero sentirsi protetti e al sicuro: tutto ciò in una struttura privata con asilo nido e scuola materna di Pordenone, ora posta sotto sequestro dai Carabinieri, dove quattro maestre e una bidella sono ora indagate. In particolare due delle maestre, di 20 e 46 anni e residenti nel Pordenonese, hanno ricevuto dal Gip il divieto di esercitare la professione presso qualsiasi ente pubblico e privato. Le violenze, perpetrate nei confronti di una ventina di bambini di età compresa tra i sei mesi e sei anni, sono state documentate da videocamere nascoste piazzate dagli investigatori dopo la denuncia di una mamma, che ha fatto scattare le indagini

Giovedì 01 Marzo 2018 - 08:30

Tante domande sulla tragedia di Cisterna. Ma Capasso poteva essere fermato?

Gli esposti della moglie dell'uomo che le ha sparato e ha ucciso le loro figlie. Quali risposte? Cosa hanno fatto i carabinieri? Era possibile togliergli almeno la pistola d'ordinanza?

Pagine