esplosione

Pagina 1 di 30
Giovedì, Aprile 19, 2018 - 13:15

Texas: esplode una casa, lo scoppio ripreso dalla dashcam

Se l'è vista davvero brutta un agente di polizia del dipartimento di Hurst, in Texas. Travis Hiser ha evitato per un soffio di essere travolto dall'esplosione di una casa, ripresa dalla telecamera installata sulla vettura di servizio. Il poliziotto era intervenuto per un incidente stradale: un'auto aveva urtato la conduttura del gas dell'abitazione in questione. Lo scoppio non ha provocato morti ma per fortuna solo cinque feriti, tra cui l'agente Hiser.

Mercoledì, Aprile 18, 2018 - 12:15

Esplode motore in volo, la conversazione con la torre di controllo

Con un motore fuori uso, un finestrino esploso e feriti a bordo la pilota del volo New York Dallas della Southwest Airlines comunica con la torre di controllo di Philadelphia, dove da lì a poco effettuerà un rischioso atterraggio d'emergenza. "Ci sono passeggeri feriti e dicono che qualcuno è volato fuori", afferma la donna alla guida del volo 1380, mantenendo un'impressionante calma.

Domenica, Aprile 1, 2018 - 14:45

Treviglio, esplosione in azienda di mangimi, due morti

(LaPresse) Due operai hanno perso la vita in un’azienda di mangimi a Treviglio, in provincia di Bergamo. Secondo la prima ricostruzione le due vittime sono state causate dalla violenta esplosione di un’autoclave all'interno di una cisterna per l'essiccazione dei mangimi. L'area è stata interdetta ai soccorritori, fatta eccezione per i vigili del fuoco, per l'elevata presenza di anidride carbonica.

Sabato, Marzo 31, 2018 - 19:00

Crolla palazzina nel milanese: 9 feriti

Una forte esplosione ha causato questa mattina il crollo parziale di una palazzina di due piani a Rescaldina, nel Milanese. Non sono in pericolo di vita le nove persone, appartenenti a due nuclei famigliari, rimaste ferite nell'esplosione: tra loro anche quattro bambini. I più gravi sono due coniugi che sono stati trasportati intubati al Niguarda con ustioni sul corpo. Ancora da chiarire le cause del disastro: si ipotizza una fuga di gas. Sul posto era subito intervenuta una squadra dei vigili del fuoco, specializzata nei soccorsi sotto le macerie. La procura di Busto Arsizio ha aperto un fascicolo per crollo colposo.

Sabato, Marzo 31, 2018 - 10:45

Esplosione Rescaldina, il soccorso di un superstite estratto dalle macerie

Gli operatori del 118 portano via in barella una delle persone estratte dalle macerie della palazzina semidistrutta a Rescaldina, in provincia di Milano. A provocare l'esplosione e il parziale crollo dell'edificio sarebbe stata una fuga di gas. Tutte salve le nove persone coinvolte

Sabato, Marzo 31, 2018 - 10:00

Esplosione a Rescaldina, i soccorsi nella palazzina semidistrutta

Ci sarebbe una fuga di gas all'origine dell'esplosione che sabato mattina ha sventrato una palazzina a Rescaldina, nel Milanese. Nelle immagini il lavoro dei numerosi vigili del fuoco arrivati sul posto. Le nove persone coinvolte dal crollo sarebbero tutte salve

Sabato, Marzo 24, 2018 - 20:15

Milano, fanno esplodere un bancomat: quattro arresti

Furto con scasso, anzi, con scoppio. Per questa “bravata” quattro italiani, dai 36 ai 54 anni e con precedenti, sono stati arrestati dai Carabinieri di Vimercate (MB). Le forze dell’ordine stavano pedinando un 43enne di Cologno Monzese con precedenti per reati inerenti agli stupefacenti, quando hanno assistito all'incontro, in un piazzale di via Perugino, tra quest’ultimo e un 36enne e un 43enne foggiani, giunti sul luogo a bordo di un camper riconducibile a un altro pluripregiudicato anche lui foggiano. I militari, insospettiti, hanno quindi chiesto i rinforzi, mentre i tre soggetti si sono spostati verso viale Lombardia. Pochi minuti dopo, un forte boato ha consentito ai Carabinieri di localizzare il luogo raggiunto dai tre uomini, fermati proprio nel momento in cui cercavano di fuggire: due a bordo di un’auto rubata poco prima a Milano, e gli altri due sul camper. All’interno di quest’ultimo sono state recuperate tre borse con dentro 60mila euro asportati dal bancomat fatto esplodere. Scoperto e sequestrato anche un altro congegno esplosivo artigianale, radio portatili, diversi telefoni cellulari e 150 chiodi”. I quattro arrestati si trovano ora nel carcere di Monza, con l’accusa di furto aggravato.

Giovedì, Marzo 22, 2018 - 18:00

Repubblica Ceca: esplosione in impianto chimico, almeno 6 morti

Morti e feriti nell'esplosione in un impianto chimico nella città di Kralupy-nad-Vltavou, nel nord della Repubblica Ceca. Almeno sei le vittime e diverse le persone in gravi condizioni hanno riferito i vigili del fuoco intervenuti sul posto. L’incidente è accaduto nell’impianto Unipetrol, la principale società petrolifera ceca. Le cause dello scoppio non sono ancora chiare, ma gli abitanti della città non sarebbero in pericolo. E' stata subito avviata un'indagine per stabilire tutte le circostanze, ha fatto sapere la polizia ceca.

Mercoledì, Marzo 21, 2018 - 07:30

Esplosione Catania: almeno tre morti

Tre persone sono morte nell'esplosione causata probabilmente da una fuga di gas in una piccola officina che ripara biciclette a Catania. La tragedia è avvenuta in via Garibaldi. Tra le vittime due vigili del fuoco. Il corpo di una terza persona è stato ritrovato carbonizzato. A chiamare i vigili del fuoco sono stati alcuni vicini, allarmati perchè nell'aria si avvertiva un forte odore di gas. Una squadra è arrivata sul posto e ha utilizzato una motosega per tagliare il catenaccio: una scintilla ha innescato l'esplosione che ha investito in pieno i vigili del fuoco. Altri due pompieri sono rimasti feriti, le loro condizioni sono gravi

Martedì, Marzo 20, 2018 - 23:00

Catania: vigili del fuoco al lavoro sul luogo dell'esplosione

Vigili del fuoco al lavoro a Catania dopo l'esplosione in un edificio di via Garibaldi. Almeno tre persone sono morte, due sono pompieri. L'esplosione causata probabilmente da una fuga di gas in una piccola officina che ripara biciclette

Pagine