francia

Pagina 1 di 139
Venerdì, Settembre 22, 2017 - 14:00

Olimpiadi, Francia: "Non manderemo i nostri atleti a Pyeongchang se la situazione non sarà sicura"

La Francia minaccia di disertare i Giochi invernali di Pyeongchang, in Corea del Sud, se la situazione non sarà sicura per i loro atleti. A dirlo è la ministra dello Sport, l'ex schermidrice, Laura Flessel. "Non metteremo la nostra squadra in pericolo", le parole della Flessel. Le Olimpiadi sono in programma dal 9 al 25 febbraio 2018. Preoccupa l'escalation militare della Corea del Nord che minaccia una guerra nucleare.

Venerdì 15 Settembre 2017 - 16:30

Francia, ferisce due donne a colpi martello e scappa gridando 'Allah Akbar'

È accaduto nel dipartimento francese di Saône-et-Loire

Martedì, Settembre 12, 2017 - 16:45

Francia, proteste contro il 'jobs act' di Macron

Primo giorno di mobilitazioni in Francia contro la riforma del lavoro proposta dal Presidente Emmanuel Macron. Le manifestazioni sono state indette dalla Confédération générale du travail (CGT), uno dei sindacati principali. Il 'jobs act' francese prevede norme per indebolire il potere contrattuale dei sindacati e rendere più semplici i licenziamenti. Secondo Macron, infatti, il codice del lavoro francese è troppo rigido e costituisce un ostacolo alla crescita economica. A Marsiglia centinaia di persone sono scese in piazza: con loro ha manifestato anche Jean-Luc Mélenchon, leader del movimento di estrema sinistra 'La France insoumise'.

Domenica 10 Settembre 2017 - 14:15

Francia, sparatoria in stazione a Noyon: 4 morti, 2 sono bimbi

Un assalitore si sarebbe suicidato, l'altro è ricercato. Dietro potrebbe esserci una disputa familiare

Martedì, Settembre 5, 2017 - 18:45

Nord Corea, Francia: "Europa a portata dei missili"

Anche l'Europa nel mirino dei missili nordcoreani. È la Francia a lanciare l'allarme: "I razzi del regime di Kim-Jon-Un potrebbero essere in grado di raggiungerci prima del previsto", avverte la ministra francese della Difesa, Florence Parly secondo cui "lo scenario di una escalation verso un grande conflitto non può essere scartato". Anche per il primo ministro britannico Theresa May la Corea del Nord è una minaccia per "l'intera comunità internazionale". Putin mette in guardia gli Stati Uniti: "Nuove sanzioni sono inutili, si rischia la catastrofe globale". Intanto Seul denuncia: "Pyongyang ha piazzato un missile intercontinentale sulla costa".

Martedì 05 Settembre 2017 - 13:45

Rapimento di Maelys. Perquisita la casa del sospettato

La ragazzina è scomparsa da oltre una settimana. L'uomo ha ammesso che è salita sulla sua auto ma nega ogni coinvolgimento

Domenica, Settembre 3, 2017 - 19:30

I sommozzatori cercano la piccola Maelys

I sommozzatori di nuovo impegnati nelle ricerche di Maelys, la bambina di 9 anni scomparsa una settimana fa nel sud est della Francia. La piccola è stata vista l'ultima volta durante una festa di matrimonio nell'Isère. Rilasciati ieri due uomini fermati nei giorni scorsi perché sospettati di un coinvolgimento. "Ci vorrà del tempo per questo tipo di ricerche, ci sono molti fiumi in zona", ha spiegato il comandante della gendarme ria Jean Pertué. La spedizione di sabato di mille volontari del paese non ha dato alcun risultato. "Non sono stati scoperti indizi o tracce sostanziali", ha concluso Pertué.

Sabato, Settembre 2, 2017 - 19:45

Bimba scomparsa in Francia: rilasciati 2 sospettati

Sono stati rilasciati ieri sera i due uomini che erano stati fermati come sospettati per la scomparsa della bambina di 9 anni Maëlys de Araujo, in Francia. Gli uomini, che si conoscono e hanno entrambi trentaquattro anni, sono stati fermati rispettivamente giovedì e venerdì. La piccola è scomparsa da una festa di matrimonio domenica 27 agosto a Pont-de-Beauvoisin, nell'est della Francia. È stata vista l'ultima volta intorno alle 3 di mattina nel luogo dove si svolgeva la festa.

Venerdì, Settembre 1, 2017 - 18:00

Bimba scomparsa in Francia, un secondo fermo

E' stato fermato un secondo sospetto in Francia per la scomparsa della piccola Maelys, la bambina di nove anni sparita sei giorni fa durante una festa di matrimonio a Pont-de-Beauvoisin, nel dipartimento dell’Isere con 250 invitati, fra cui i genitori e altri parenti della bimba . Il fermato sarebbe un 34enne, amico dell'altro uomo fermato ieri. Le ricerche della bimba intanto proseguono. La procura indaga per sequestro di persona anche se la pm, Dietlind Baudoin, ha avvertito che si stanno battendo tutte le piste.

Pagine