inquinamento

Pagina 1 di 7
Sabato, Settembre 30, 2017 - 11:45

Italia maglia nera per l'inquinamento

L'Italia ha il numero più alto di morti legati all'inquinamento tra i grandi paesi europei. A dirlo è un rapporto presentato al Senato dalla Fondazione per lo sviluppo sostenibile, presieduta dall'ex ministro dell'Ambiente Edo Ronchi. Secondo il documento nel 2013 il nostro paese ha avuto circa 91.000 morti premature dovute alla qualità dell'aria contro gli 86.000 della Germania, i 54.000 della Francia e i 50.000 della Gran Bretagna. La causa principale dei decessi sono le polveri sottili.

Mercoledì, Settembre 13, 2017 - 13:45

Petrolio in mare, disastro ambientale a Salamina

Il mare davanti all'isola greca di Salamina è invaso dal petrolio. Si tratta del carico di una nave cargo greca, la 'Aghia Zoni II', che si era rovesciata nella notte tra sabato e domenica a sud dell'isola di Psytalleia. Le correnti hanno spinto il petrolio verso Salamina, fino a toccarne le coste con gravi danni per gli animali e l'ambiente. Per la sindaca dell'isola, Isidora Papathanasiou, si tratta di "un disastro ambientale ed economico". La 'Aghia Zoni II' era ancorata in mare, quando è improvvisamente affondata riversando in mare il suo carico. Le due persone a bordo sono state salvate.

Sabato, Settembre 9, 2017 - 10:00

Greenpeace: abolire la plastica per salvare gli oceani

Una legge per abolire i sacchetti di plastica e combattere l'inquinamento. La capitale delle Filippine, Manila, è invasa dai rifiuti e per questo Greenpeace chiede una norma che metta al bando i sacchetti. In una nota il rappresentate dell'ong nelle Filippine ha dichiarato: "Se continuiamo ad inquinare le nostre acque gli oceani moriranno presto".

Sabato, Settembre 2, 2017 - 10:45

Parigi testa colonne d'alghe contro l'inquinamento

A Parigi è stata installata la prima colonna di vetro contenente acqua e microalghe, per combattere l'inquinamento urbano. I dispositivi, che saranno posizionati nei luoghi più inquinati della città, raccolgono l'anidride carbonica presente nell'aria e la trasformano in ossigeno. Il progetto è stato realizzato da Suez, specialista francese nella gestione delle acque e dei rifiuti. Una volta trattate, le microalghe saranno convertite in biogas e poi in biometano per riscaldare la città.

Venerdì 21 Luglio 2017 - 15:45

Sequestrati due impianti del petrolchimico di Siracusa

Riconosciuto dal gip un "significativo contributo al peggioramento della qualità dell'aria dovuto alle emissioni"

Lunedì 05 Giugno 2017 - 14:45

Una bioplastica italiana per pulire il mare dal petrolio

E' quanto promette di fare Bio-on, società italiana con sede nel bolognese, che ha presentato oggi Minerv Biorecovery

Giovedì 01 Giugno 2017 - 09:30

In Italia circolano ancora 4,5 mln di 'Euro 0': fuori norma dal '92

Il dato arriva dall'analisi compiuta da Facile.it, la Lombardia è la regione col maggior numero di veicoli di questo tipo

Mercoledì, Marzo 15, 2017 - 11:00

Rifiuti e sostanze inquinanti stanno uccidendo il Gange

Il fiume più sacro all'induismo, le cui acque passano attraverso importanti centri di pellegrinaggio, inizia a ricevere le prime sostanze inquinanti poco dopo le sorgenti. Lo sfruttamento commerciale del fiume è aumentato proporzionalmente alla forte crescita della popolazione. Milioni di devoti si immergono in cerca di salvezza nelle sue acque, purtroppo, senza sapere che ogni goccia del fiume è tossica.

Lunedì, Marzo 6, 2017 - 11:00

Oms, l'inquinamento uccide un bambino su quattro

(LaPresse) L'inquinamento uccide un bambino su quattro. Lo documenta un rapporto dell'Organizzazione Mondiale della Sanità. Ogni anno un milione e 700mila bambini nel mondo muoiono perché costretti a respirare un'aria insana o a bere acqua non potabile. Gran parte dei decessi per polmonite, dissenteria e malaria, le cause principali di morte sotto i 5 anni, secondo l'Oms sarebbero evitabili con interventi sull'ambiente. E il riscaldamento globale peggiorerà la situazione moltiplicando i fattori di rischio. "Un ambiente inquinato è letale in particolare per i più piccoli", sottolinea Margaret Chan, direttore generale dell'Oms.

Lunedì 06 Marzo 2017 - 10:15

Oms: quasi 2 milioni di bimbi morti per cause ambientali

Infezioni respiratorie e parassiti le cause principali

Pagine