Inter

Pagina 1 di 179
Domenica, Luglio 15, 2018 - 08:30

Lugano-Inter, Ranocchia: "Sono arrivati giocatori importanti"

Andrea Ranocchia è soddisfatto della sua Inter che ha battuto per 3-0 il Lugano nella prima amichevole stagionale. "Le gambe sono pesanti, stiamo lavorando per arrivare pronti all'inizio della stagione. Sono partite che servono ai nuovi. E' importante comunque vincere e non abbiamo subito gol", ha detto il difensore nerazzurro che ha poi parlato della rivalità con la Juventus. "La voglia di batterli c'è sempre al di là di Cristiano Ronaldo. La Juve è sempre la Juve per noi".

Domenica, Luglio 15, 2018 - 08:00

Lugano-Inter, Spalletti è già soddisfatto: "E' andato tutto anche troppo bene"

Luciano Spalletti è soddisfatto dopo la vittoria della sua Inter a Lugano per 3-0 nella prima amichevole stagionale. "E' andato tutto anche troppo bene contro una squadra che ci ha affrontato con forza, ci sono stati contrasti veri. E' stato un buon allenamento", ha spiegato il tecnico dei nerazzurri che poi ha ammesso di tifare Croazia nella finale dei Mondiali per i suoi Brozovic e Perisic. "Hanno fatto benissimo, se lo meritano".

Venerdì, Giugno 29, 2018 - 20:00

Inter, Politano a Milano per le visite mediche

Arrivato nel pomeriggio a Milano Matteo Politano, nuovo giocatore dell'Inter, per sostenere la prima parte delle visite mediche. L'ex attaccante del Sassuolo arriva in prestito oneroso di 7 milioni di euro, con il diritto di riscatto fissato a 20 milioni. Il calciatore domani mattina completerà i controlli medici

Lunedì, Giugno 25, 2018 - 19:45

Inter, mega-selfie di Nainggolan con i nuovi tifosi

(LaPresse) Le visite mediche, poi l'appuntamento in sede per la firma del contratto. Nuovo bagno di folla per Radja Nainggolan, che ne approfitta per un mega-selfie con tifosi dell'Inter in Corso Vittorio Emanuele. Martedì l'ufficialità del suo passaggio in nerazzurro

Lunedì, Giugno 25, 2018 - 17:15

Inter: visite mediche per Nainggolan

Giornata di visite mediche per il nuovo acquisto dell'Inter Radja Nainggolan. L'ormai ex giocatore della Roma, sbarcato ieri sera a Milano accolto da un bagno di folla, si sta sottoponendo a una prima parte di test presso la clinica Humanitas di Rozzano. Successivamente il centrocampista farà tappa al Coni per sostenere la seconda parte di visite di rito.

Mercoledì 20 Giugno 2018 - 11:15

Roma, è fatta per "Flaco" Pastore dal Psg. La Juve su Cancelo e sul russo Golovin

Complicato giro di portieri. Alisson si allontana dal Real. Il Napoli tra Areola e Meret se non arriva Sirigu

Martedì, Giugno 12, 2018 - 23:15

Inter, Antonello: "Nainggolan? Squadra da rinforzare"

"Per Icardi non c'è nulla di cui dobbiamo preoccuparci. A oggi è il nostro capitano. Si parlerà nelle prossime settimane di eventuale rinnovo". Così l'amministratore delegato dell'Inter, Alessandro Antonello, in merito alla situazione di Mauro Icardi e alle voci di mercato che girano intorno all'attaccante argentino. "Nainggolan? Non vorrei parlare di un singolo giocatore, ma della squadra, quindi dobbiamo parlare di performance", ha aggiunto Antonello.

Venerdì, Maggio 25, 2018 - 12:15

Martinez all'Inter: fatte le visite mediche, ora si passa alla firma

Lautaro Martinez esce dal Centro Coni di medicina dello sport di Milano subito dopo essersi sottoposto alla prima parte delle visite mediche. Subito dopo il centravanti argentino ha completato gli accertamenti clinici all'Humanitas di Rozzano. A seguire la firma del contratto, presso la sede nerazzurra.

Giovedì, Maggio 24, 2018 - 10:00

Spalletti: "Sono felicissimo. Rinnovo? Vediamo nei prossimi giorni"

Ieri sera a Milano vertice tra i dirigenti dell'Inter e il tecnico Luciano Spalletti. "Sono in paradiso, siamo dove volevamo essere, alla faccia di chi non ci credeva", ha dichiarato ai giornalisti il tecnico di Certaldo che ha poi glissato sul rinnovo: "Vedremo nei prossimi giorni".

Lunedì, Maggio 21, 2018 - 16:00

Milan e Inter, l'auspicio di Sala: "Insieme in Champions prima della fine del mio mandato"

La Champions League porta soldi nelle casse di Milano e anche per questo Beppe Sala si dice contento della conquista dei preliminari da parte dell'Inter. Il sindaco del capoluogo lombardo spiega: "Gli albergatori mi confermano che con le squadre in Champions la differenza si sente". "Mi auguro che l'Inter vada avanti, che non è scontato - ha poi aggiunto Sala - e che il Milan ci torni prestissimo". "L'auspicio - scherza infine il sindaco di Milano - è riuscire ad avere, prima della fine del mio mandato, sia Inter che Milan entrambe in Champions".

Pagine