Inter

Pagina 1 di 171
Lunedì, Gennaio 15, 2018 - 11:30

Calciomercato, Lisandro Lopez è arrivato all'Inter

L'Inter abbraccia Lisandro Lopez, primo acquisto di questo mercato invernale. Il difensore argentino, preso in prestito dal Benfica, ieri sera è sbarcato a Milano. Oggi visite mediche e firma sul contratto. Al club lusitano 500 mila euro mentre il diritto di riscatto è fissato in 9 milioni di euro. Sempre oggi dovrebbe arrivare la risposta di Simone Verdi al Napoli. Il fantasista del Bologna al rientro dalle vacanze sembra orientato verso il sì. Già raggiungo l'accordo tra le due società: al club felsineo andrebbero oltre 20 milioni di euro.

Venerdì, Gennaio 12, 2018 - 19:45

Icardi-Inter, senza Champions sarà addio

Icardi-Inter, un matrimonio che potrebbe vacillare. Sarà infatti la qualificazione, o meno, alla Champions League a determinare la permanenza dell'attaccante argentino all'ombra della Madonnina. Il quarto posto come obiettivo minimo, allora: senza Champions le motivazioni di Icardi verrebbero meno e ci sarebbe, senza introito, la difficoltà della società a far quadrare i conti con Maurito vittima sacrificale. Intanto l'argentino continua la sua vacanza da sogno alle Maldive. E' con la moglie Wanda Nara e non mancano sul web le foto della coppia che si gode sole e mare.

Venerdì, Gennaio 12, 2018 - 12:00

Calciomercato, Lisandro Lopez, Rafinha e Ramires nel mirino dell'Inter

Lisandro Lopez in arrivo in difesa, trattative aperte per il centrocampo con Rafinha e Ramires. L'Inter ha iniziato a muoversi sul mercato, la società nerazzurra pronta a regalare al tecnico Luciano Spalletti pedine utili ad allungare e rinforzare la rosa. E così per il reparto arretrato ecco a sorpresa l'argentino del Benfica mentre in mezzo al campo si cerca di chiudere per il giocatore del Barcellona e per il brasiliano di proprietà dello Jiangsu Suning. I tifosi sperano che Icardi rimanga, l'attaccante è nel mirino di società pronte a offrirgli il palcoscenico della Champions.

Giovedì, Gennaio 11, 2018 - 10:45

Calciomercato, Ramires: "Io all'Inter? Ci spero"

"Sarei felice di andare all'Inter" Così il brasiliano dello Jiangsu Ramires ha mandato segnali positivi al club nerazzurro: "Le trattative devono soddisfare entrambi i club, spero si possa arrivare a un accordo e chissà". "Se l'Inter ha parlato con il mio procuratore è una cosa positiva, è un club grande, importante, vuol dire che sto lavorando bene. Devo continuare a fare un buon lavoro" ha detto il brasiliano che ha anche lodato il tecnico nerazzurro Spalletti: "Quando l'Inter è venuta in Cina non l'ho mai incontrato, ma è un grande tecnico".

Martedì 09 Gennaio 2018 - 12:15

Vieri pedinato da Inter e Telecom. Ora i giudici gli danno torto

L'ex calciatore, in primo grado aveva ottenuto un milione di risarcimento. Poi ridotto a 120 mila euro. Adesso è stata respinto il suo ricorso e dovrà pagarne 33 mila

Domenica 07 Gennaio 2018 - 02:45

Addio Angelillo, goleador di razza: nel 1958-59 segnò 33 reti in serie A

Origini argentine. Con Sivori e Maschio faceva parte degli "Angeli con la faccia sporca". Una ballerina gli fece perdere la testa

Sabato, Gennaio 6, 2018 - 10:45

Serie A, l'Inter non vince più: 1-1 a Firenze

È finita uno a uno Fiorentina-Inter, secondo anticipo della prima giornata di ritorno di Serie A. Al gol di Icardi al 55esimo per i nerazzurri, ha risposto per i viola Simeone al 91esimo. Per la prima volta nella stagione, l’Inter non porta a casa i tre punti dopo essere passata in vantaggio. In precedenza il Chievo aveva pareggiato uno a uno con l’Udinese. Oggi gli altri match: alle 12.30 il Torino ospita il Bologna con l'esordio sulla panchina dei granata di Mazzarri. Milan e Napoli in campo tra le altre alle 15 rispettivamente con Crotone e Verona. Alle 18 Roma-Atalanta. Alle 20.45 il posticipo Cagliari-Juventus.

Sabato, Gennaio 6, 2018 - 09:30

Fiorentina, Pioli: "Abbiamo raccolto poco, i risultati non mi piacciono"

Le prestazioni della Fiorentina "sono state importanti, ma non mi piacciono i risultati". Lo ha detto l'allenatore viola, Stefano Pioli, dopo il pareggio contro l'Inter. "Abbiamo raccolto poco in queste due partite per quello che abbiamo messo sul campo", ha poi aggiunto, riferendosi anche al pareggio della settimana scorso contro il Milan.

Sabato, Gennaio 6, 2018 - 09:30

Inter, Spalletti: "Non abbiamo giocato una partita splendida"

"Non abbiamo giocato una partita splendida", commenta l'allenatore dell'inter Luciano Spalletti dopo il pareggio contro la Fiorentina. Per la prima volta nella stagione, l’Inter non porta a casa i tre punti dopo essere passata in vantaggio. "Rimango con la squadra - ha aggiunto il tecnico nero azzurri - alcuni erano nella condizione di non poter fare di più".

Venerdì, Gennaio 5, 2018 - 12:30

Pioli: "Ora siamo una squadra diversa. Inter? Non è in crisi"

L’allenatore della Fiorentina, Stefano Pioli, è convinto: "L’Inter non è in crisi. Hanno qualità forza e certezza". Sul momento dei viola invece è sicuro che la squadra sia cresciuta rispetto a un girone fa: "Siamo migliorati molto rispetto alla partita di andata, lì c’erano tanti buoni giocatori, ora siamo una buona squadra con meccanismi ed equilibri precisi". Inevitabile pensare che i pericoli contro i nerazzurri possano arrivare principalmente da Mauro Icardi: "È un animale da area di rigore, ogni palla che arriva la tramuta in occasione da gol, dovremo ridurre il numero di palloni che arriveranno in area".

Pagine