ivrea

Pagina 1 di 2
Giovedì, Aprile 20, 2017 - 17:45

C'è un legame fra l'uso del cellulare e il tumore al cervello

Lo riconosce per la prima volta una sentenza di un tribunale: c'è un legame tra l'uso scorretto del cellulare e il tumore al cervello. I giudici di Ivrea hanno condannato l'Inail a pagare un vitalizio da malattia professionale al dipendente di una grande azienda di telefonia cui è stata diagnosticata la malattia, benigna ma invalidante: per 15 anni l'uomo ha usato il cellulare per più di tre ore al giorno senza protezioni. Il tribunale ha riconosciuto un danno biologico del 23% dovuto alle onde elettromagnetiche del telefonino.

Giovedì 20 Aprile 2017 - 14:30

Tribunale Ivrea: Uso improprio del cellulare causa tumore al cervello

L'Inail è stata condannata dal tribunale a pagare un'indennità alla vittima, colpita dal cancro nel 2010

Sabato, Aprile 8, 2017 - 15:30

VIDEO Di Battista: Troppa pressione fiscale e nessun servizio

A Ivrea il deputato pentastellato parla ai giornalisti

Sabato, Aprile 8, 2017 - 15:15

VIDEO Di Maio a Ivrea: Qui solo per parlare del futuro del Paese

l vicepresidente della Camera intervistato a Ivrea

Sabato, Aprile 8, 2017 - 15:15

VIDEO Appendino: E' occasione di incontro, non la definirei Leopolda

Così la sindaca di Torino durante il convegno M5S a Ivrea

Sabato, Aprile 8, 2017 - 15:00

Ivrea, il convegno del M5S dedicato a Gianroberto Casaleggio

Futuro e immaginazione i temi al centro dell'evento

Lunedì, Febbraio 27, 2017 - 12:00

A Ivrea la battaglia delle arance

In 30 mila ieri ad Ivrea per lo spettacolo della battaglia delle arance che ha registrato 164 contusi. Sei i ricoverati in Ospedale ma nessuno è grave. Nove squadre di aranceri a piedi hanno sfidato a colpi di agrumi i rivali sui carri rinnovando un'antica tradizione. La giornata di sole ha attirato decine di migliaia di curiosi. Quasi 9 mila I quintali gli agrumi che verranno utilizzati nei tre giorni di battaglia. Si prosegue infatti oggi e domani.

Lunedì, Luglio 18, 2016 - 18:00

VIDEO Olivetti, Carlo De Benedetti condannato a 5 anni e 2 mesi

Cinque anni e due mesi inflitti dal tribunale di Ivrea a Carlo De Benedetti, condannato per le malattie da amianto fra gli ex operai Olivetti. Stessa pena inflitta dal tribunale di Ivrea al fratello Franco. Carlo De Benedetti si dice innocente e annuncia ricorso. Tredici in tutto le condanne per gli ex proprietari e dirigenti dell'azienda informatica. Un anno e 11 mesi all'ex ministro Passera, che era stato amministratore delegato del gruppo.

Lunedì, Febbraio 22, 2016 - 16:00

Torino, legale Defilippi: Personalità disturbata, è molto provato

"Gabriele era molto molto provato, ma mi sembra il minimo dopo quello che è venuto fuori". Così Pierfranco Bertolino, legale di Gabriele Defilippi, uno dei tre arrestati per l'omicidio di Gloria Rosboch, racconta al termine dell'udienza di garanzia svoltasi oggi al carcere di Ivrea, lo stato d'animo del suo assistito. "Sicuramente la personalità di Gabriele sarà da analizzare, qualche problema ce l'ha, è emerso anche dai profili" Facebook che il 21enne aveva, ha aggiunto. "E' in isolamento, sorvegliato ha vista, si sta rendendo conto" di quanto fatto, ha aggiunto il legale.

Lunedì, Febbraio 22, 2016 - 13:00

Torino, omicidio di Gloria Rosboch: interrogatori garanzia per gli arrestati

Interrogatori di garanzia alla casa circondariale di Ivrea per Gabriele Defilippi, Roberto Obert e di Caterina Abbattista, i tre arrestati nell'ambito delle indagini sull'omicidio di Gloria Rosboch. Presente anche il procuratore capo di Ivrea, Giuseppe Ferrando. A condurre gli interrogatori il gip, Marianna Tiseo. L'ex studente 21enne, la madre e l'amante 54enne sono accusati di aver strangolato la professoressa di Castellamonte dopo averla truffata portandole via 187mila euro.

Pagine