Messico

Pagina 1 di 43
Martedì, Ottobre 17, 2017 - 13:15

Messico, sparatorie tra polizia e gang criminali: 8 morti

È di almeno otto morti e due persone arrestate il bilancio di una serie di sparatorie tra polizia e gruppi criminali avvenute a Reynosa e Rio Bravo, città messicane al confine con gli Stati Uniti. Durante alcuni raid compiuti dai militari nello Stato di Tamaulipas, da anni teatro di scontri tra il cartello del Golfo e i Los Zetas, i militari hanno sequestrato 32 armi, 23 bombe di vario tipo e 23 veicoli.

Martedì, Ottobre 17, 2017 - 08:00

Lupita, la sarta messicana che cuce e ricama a mano da oltre 30 anni

Maria Guadalupe Pizarro López, soprannominata Lupita, è una sarta messicana cresciuta tra i fili di cotone, che ha imparato a cucire dalla mamma e dalla nonna. Quest'anno riceverà la più alta onorificenza nel Concorso nazionale di arte popolare, evento organizzato dal Fondo nazionale per lo sviluppo di arti e mestieri in Messico. Il premio rappresenta il riconoscimento di 32 anni di lavoro e dedizione nell'artigianato tessile, che hanno portato Lupita a realizzare pregiati indumenti e tovaglie ricamati a mano. È un lavoro lungo, di precisione e concentrazione che a volte richiede anche mesi per realizzare un singolo prodotto. Lupita lavora in un laboratorio di Cuetzalan, nello stato di Puebla, insieme ad altri 30 artigiani. Vengono utilizzati solo materiali acquistati da produttori locali, con prezzi variabili dai 26 ai 1000 dollari.

Lunedì, Ottobre 16, 2017 - 16:00

Messico, centinaia alla veglia per le vittime del terremoto

Centinaia di messicani si sono riuniti sotto il Monumento alla rivoluzione, a Città del Messico, per ricordare le 350 vittime del terremoto di magnitudo 7,1, il più potente negli ultimi 30 anni, che il 19 settembre aveva devastato il Paese. Durante la cerimonia sono state accese delle candele e intonati canti in memoria delle persone scomparse.

Mercoledì, Ottobre 11, 2017 - 09:30

Rivolta in carcere in Messico, 13 i morti

Rivolta dei detenuti nel carcere messicano di Cadereyta, nel nord del Paese. Almeno 13 i prigionieri morti e altri 8 gravemente feriti negli scontri fra gang e successivamente dopo l'intervento della polizia. Grave anche un agente.

Martedì, Ottobre 10, 2017 - 20:15

La banca Bbva serve 12mila tacos ai propri dipendenti ed è Guinness

Il gruppo bancario spagnolo Bbva è entrato nel Guinness dei Primati. Nulla a che fare con la finanza considerato che il record stabilito riguarda la cucina. L’istituto di credito ha servito 12mila tacos messicani ai 3.700 dipendenti nella sede di Città del Messico. E' stata impiegata una squadra di 90 cuochi e sono state necessarie otto ore di preparazione. Gli ingredienti usati? 495 chili di manzo, 396 chili di tortilla di mais, 165 chili di formaggio, 200 chili di crema, 429 chili di guacamole. Un record che non ha precedenti nella storia e per il quale era richiesta la cifra minima di 5.000 tacos.

Venerdì, Ottobre 6, 2017 - 12:30

Messico, l'evacuazione delle scuole durante il terremoto

(LaPresse) Le telecamere di Città del Messico hanno ripreso l’evacuazione dalle scuole di insegnanti e allievi durante il terremoto di magnitudo 7.1 che ha colpito il Paese lo scorso 19 settembre. Nei filmati si vedono le auto parcheggiate nei pressi di un istituto sobbalzare alle violente vibrazioni del terreno, mentre i bambini vengono portati in cortile e messi al riparo da edifici pericolanti.

Giovedì, Settembre 28, 2017 - 12:00

Messico, sparatoria in un centro per tossicodipendenti

(LaPresse) Quattordici persone sono morte e altre otto sono rimaste ferite nel corso di una sparatoria tra gang rivali in un centro di riabilitazione per tossicodipendenti nella città di Chihuahua, nel nord del Messico. Nella notte di martedì 26 settembre un commando del gruppo Aztecas ha fatto irruzione all’interno della struttura, dove si trovavano alcuni membri di Los Mexicles, alleati del cartello di Sinaloa. All’origine dell'attacco ci sarebbero questioni legate alla gestione del traffico di droga nella zona.

Giovedì, Settembre 28, 2017 - 11:45

Messico, si scava ancora tra le macerie del terremoto

Sono ancora in corso le operazioni di recupero di eventuali superstiti a Città del Messico a una settimana dal terremoto di magnitudo 7,1 che ha provocato oltre 320 morti. Nella ricerca sono impegnate squadre di soccorritori provenienti da diversi Paesi. Molte famiglie non hanno perso la speranza di ritrovare in vita i propri cari, per questo continuano ad appendere le loro fotografie in giro per la città.

Mercoledì, Settembre 27, 2017 - 13:45

Messico, si scava ancora tra le macerie del terremoto

Sono ancora in corso le operazioni di recupero di eventuali superstiti a Città del Messico a una settimana dal terremoto di magnitudo 7,1 che ha provocato oltre 320 morti. Nella ricerca sono impegnate squadre di soccorritori provenienti da diversi Paesi. Molte famiglie non hanno perso la speranza di ritrovare in vita i propri cari, per questo continuano ad appendere le loro fotografie in giro per la città.

Pagine